Simboli, corrispondenze, colpi di dadi: la parola-formula magica nella poesia di Mallarmé

Il ritorno della filosofia italiana. Roberto Esposito alla Casa della Cultura

“Non si esce dalla rappresentazione” – L’Enrico IV e la finzione a ciclo continuo nell’opera di Pirandello