Il Maggio dei libri a Campi Salentina

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > incontro con autori > presentazioni
Questo evento, inserito nell'ambito di Il Maggio dei Libri. Edizione 2012, si è tenuto dal 29 aprile 2012 al 31 maggio 2012 presso Vineria La Coira, Piazza Libertà, 10 – Campi Salentina (Lecce), alle 20:00.
L'evento...

 “Il Maggio dei libri”

a Campi Salentina

Continua in Puglia una primavera che ha odore di pagine da sfogliare: nell'ambito della campagna di promozione della lettura “Il Maggio dei libri”,  anche Campi Salentina (Lecce) -dal 29 aprile al 31 maggio- si trasforma in salotto letterario, ospitando  nella bella Piazza Libertà -presso la vineria “La Coira”- una serie di incontri -tutti a ingresso gratuito- che vedranno protagonisti autori esordienti o già affermati.

Organizzata in collaborazione con la “Fondazione Città del Libro”  e la Commissione per le pari opportunità di Campi Salentina, la rassegna solleva interrogativi e riflessioni che attraversano il piano religioso e quello dei rapporti umani, sonda i temi della verità e del male, indaga i sentimenti, racconta un'intera terra, quella del Salento.


Il primo appuntamento in calendario è per domenica 29 aprile, con “Il libro segreto di Gesù” di Simone Venturini, officiale dell'archivio segreto del Vaticano che in queste pagine incrocia analisi sulla datazione dei Vangeli e sulle esperienze di pre-morte con reperti archeologici, testimonianze storiche e le più avanzate tecniche di indagine scientifica nell'intento di riuscire a spiegare un mistero che da millenni affascina credenti e non: quello della resurrezione di Gesù e, dunque, di ciò che accadde dopo la sua morte. Dialoga con l'autore monsignor Luigi Manca.

Uomini che non sanno trovare una strada al dialogo e, spesso, esplodono con violenza sono gli esempi dai quali Iaia Caputo parte per descrivere quella “condizione tragica del maschile” che è al centro del suo libro “Il silenzio degli uomini” e dell'incontro di lunedì 7 maggio, che vedrà l'autrice dialogare con Ilio Palmariggi
Padri che uccidono i figli e altri che se ne prendono cura amorevolmente, riscoprendo un nuovo senso della paternità; personaggi pubblici nell'occhio del ciclone per le loro vicende personali (da Marrazzo a Strauss-Khan); e poi il miscuglio di arroganza e volgarità dell'epoca berlusconiana: un libro che testimonia la crisi della figura dell'uomo dominatore.

Martedì 15 tocca invece a Elisabetta Liguori – presentata da Fabiana Pacella –, con “La felicità del testimone”, romanzo che riscrive attraverso il filtro letterario una storia vera, quella di un omicidio che sconvolge un paesino del Salento e vede come unica testimone una bambina, faccia a faccia con un male che non sa comprendere.

 

Si prosegue venerdì 18 con Vincenzo Santoro che – in dialogo con Massimo Melillo – propone un viaggio nell'immaginario simbolico, nei riti e nell'energia del popolo salentino con “Memorie della terra. Racconti e canti di lavoro e di lotta del Salento”.
Accompagnano la serata le note di Anna Cinzia Villani.

 

A chiudere la rassegna – giovedì 31 maggio – c'è un doppio incontro al femminile: Vittoria Coppola con “Gli occhi di mia figlia”  -miglior romanzo del 2011 nel sondaggio RAI di “Billy”- e Sabrina Barbante con “Faintly falling. Il rumore della neve”  raccontano di amori interrotti e di incontri che costringono ad affrontare il passato.

 

 

 


Evento organizzato da Vineria La Coria, Fondazione Città del Libro, Commissione Pari Opportunità di Campi Salentina e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...