Giornata mondiale della poesia 2012

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > manifestazioni a tema
Questo evento si è tenuto il 21 marzo 2012 in tutta Italia (tutta la giornata).
L'evento...

Giornata mondiale della Poesia 2012

Come ogni anno, il 21 marzo ricorre la Giornata mondiale della Poesia, indetta dall'Unesco con l'obiettivo di valorizzare l'espressione poetica come forma di ricchezza linguistica e culturale, capace di creare una dimensione di contatto fra i popoli e di offrire una visione del reale allargata e divergente rispetto ai limiti imposti dagli stereotipi.

A tal proposito, Irina Bokova, direttore generale dell'Unesco, sostiene:

“I poeti veicolano un messaggio senza tempo. Sono spesso i testimoni chiave di una storia di grandi cambiamenti politici e sociali. I loro scritti ci spingono a immaginare una pace duratura, a ripensare i rapporti fra uomo e natura e a costruire un umanesimo fondato sull'unicità e sulla diversità delle genti. Si tratta di un obiettivo difficile da raggiungere, un obiettivo che richiede la partecipazione di tutti, dalle scuole alle librerie, alle istituzioni culturali”
(fonte: http://www.un.org/en/events/poetryday/)

Il ritorno alla Poesia, dunque, è ritorno alle potenzialità creative del linguaggio, troppo spesso appiattito dalla comunicazione quotidiana. L'operazione, per essere fruttuosa, richiede di portare la poesia fuori dalle “torri d'avorio”, nei luoghi della collettività, dove può farsi pratica del cambiamento -e svecchiarsi- anche legandosi ad altre forme espressive quali l'arte o la musica. Non più poeti isolati e solitari, dunque, ma poeti che vogliono far risuonare la propria voce -e i propri versi- nel mondo. 

La “Giornata mondiale della Poesia” è celebrata ogni anno con una serie di eventi diffusi a livello locale e nazionale, che vedono coinvolti -nei vari Stati del Pianeta- enti pubblici, istituzioni culturali e associazioni.

Non si sottrae alle celebrazioni neppure l'Italia, che da Nord a Sud propone reading, performance poetiche e mostre per rendere omaggio ai grandi poeti di sempre o per dare spazio alle nuove voci che si muovono nel mondo della poesia: di seguito una rapida carrellata (senza pretesa di esaustività; anzi -come solito- invitiamo i nostri lettori ad inviarci ulteriori segnalazioni!) di alcune iniziative disseminate per lo Stivale. 

- Milano: mercoledì 21 marzo, in nove biblioteche cittadine -dalle ore 12 alle 14- maratona di letture che riguarderanno testi di Alda Merini e Antonia Pozzi, interpretati da Giorgio Pasotti (alla Biblioteca Sormani), Gianni Magno (alla Biblioteca Lorentaggio) e dagli allievi dell'Accademia dei Filodrammatici (nelle altre biblioteche). Inoltre in serata, presso la Casa Museo Alda Merini, alle ore 20:30 Giancarlo Giannini leggerà alcune poesie dell'autrice.

Per l'occasione verrà lanciato il premio nazionale Milano Primavera della poesia, intitolato proprio ad Alda Merini e Antonia Pozzo: per tutto il 2012 si potranno inviare componimenti che saranno poi selezionati da una giuria di esperti e, i migliori, premiati l'anno prossimo, nella II edizione di “Milano Primavera della poesia”.

- Varese: mercoledì 21 marzo alle ore 20:30 presso il centro Gulliver di via Albani, l'associazione Estro-versi organizza il reading “Sono nata il ventuno a primavera”, dedicato ai versi di Alda Merini, nata proprio il 21 marzo del 1931 a Milano.
Prendono parte alla serata Marita Viola, Sara Pennacchio, Mauro Provvidi, Sergio Di Siero, Gaetano Blaiotta, Elena Danelli, Alessandra Marra, Xania Luce, Silvia Ambrosetti e Chiara Zocchi, accompagnati dal pianoforte del musicista Kingsley Elliot Kaye .
Ingresso libero con contributo volontario.  


(fonte: http://direpoesia.wordpress.com/ )

- Vicenza: dal 21 marzo al 13 giugno, nella IV edizione della rassegna Dire poesia, i luoghi d'arte della città tornano ad ospitare grandi poeti italiani e internazionali (provenienti, ad esempio, da Canada, USA, Sudafrica, Portogallo, Bosnia e Bolivia), per riflettere sul rapporto fra letteratura e storia, in direzione di un racconto poetico del reale che si apre alla contaminazione con altre forme espressive, prima fra tutte la musica.
Ad inaugurare la rassegna (mercoledì 21 marzo alle ore 18:00, presso Palazzo Leoni Montanari) c'è il poeta Umberto Fiori.

- Battaglia Terme (provincia di Padova): presso l'Istituto Nazionale Telematico CSFO (in via Manzoni 19), Damiano Fusaro interpreta e spiega alcuni dei più bei passi della Divina Commedia, nel reading dal titolo Noi abbiamo Dante, in programma per mercoledì 21 marzo alle ore 21. Prendono parte alla serata il Maestro di flauto traverso Roberto Bevilacqua e la poetessa Manuela Stocco. Ingresso a offerta libera.

- L'Aquila: nelle strade di una città che ancora oggi fatica e lotta per ricostruire ciò che è stato distrutto dal terremoto del 2009, la parola poetica non è più privilegio assoluto dei poeti, ma diventa parola della collettività nelle tante iniziative che mercoledì 21 marzo daranno vita a La poesia manifesta. Volantinaggio, speakeraggio, proiezioni, installazioni, performance, manifesti e letture saranno alcuni dei mezzi attraverso i quali inondare la città di versi.

Ad accompagnare questa “dispersione urbana di poesie” ci saranno, fra le altre cose, l'installazione fotografico-poetica “Corrispondenze” (a partire dalle ore 11,00, presso il Centro Direzionale Valentini, via dell'Arcivescovado); le performance itineranti della Carovana poetica, che partirà alle 15,30 dalla Villa Comunale e si snoderà per le vie del centro storico; e, in serata (alle 21:15), il reading poetico presso il circolo ARCI Querencia (in Piazza d'Arti).    

- Pescara: mercoledì 21 marzo maratona poetica con letture non-stop in programma la mattina presso i Licei e gli Istituti superiori (a partire dalle 10:30), e il pomeriggio (dalle 16) presso la Sala Figlia di Iorio della Provincia di Pescara. Aderiscono all'iniziativa circa ottanta poeti -abruzzesi e non- che leggeranno i propri componimenti, mentre alcuni attori daranno voce ai versi dei massimi poeti della storia letteraria italiana.

- Bari: martedì 20 marzo, presso l'Auditorium Vallisa II edizione della manifestazione La poesia è luce nella notte, una lunga maratona poetica e delle arti che avrà inizio alle ore 18 e proseguirà fin nel cuore della notte.
Ingresso libero.

 

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...