Emilio Rigatti presenta “Se la scuola avesse le ruote”

admin Postato da admin in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento, inserito nell'ambito di Pordenonelegge, si è tenuto il 17 settembre 2010 presso Ridotto del Teatro Verdi (Pordenone), alle 17:00.
L'evento...
Nei giorni della ripresa del nuovo anno scolastico, sarà proprio pordenonelegge a tenere a battesimo, in prima presentazione assoluta, un'altra importante novità nel segno della scuola e degli studi. Venerdì 17 settembre (ore 17, Ridotto del Teatro Verdi) sarà presentato al pubblico il nuovo libro di Emilio Rigatti, "Se la scuola avesse le ruote" (edito Ediciclo): un lavoro realizzato sul filo rosso di impareggiabili esperienze didattiche condotte su due ruote. Emilio Rigatti, insegnante e scrittore, ma soprattutto cicloviaggiatore, legge Leopardi al posto della televisione e ha appeso il volante al chiodo alla fine del viaggio a pedali da Trieste a Istanbul percorso nel 2001 assieme a Rumiz e ad Altan (da cui è stato tratto il libro “La strada per Istanbul”, premio “Albatros” per la letteratura di viaggio nel 2002). Nell’incontro di Pordenone, Emilio Rigatti ripercorrerà, con il nuovo libro, divertenti ma anche commoventi pagine di “diario sul campo” che partono dagli anni Ottanta, quando insegnava in uno sperduto paesino della Carnia, fino ad oggi. Ci spiega, attraverso le sue esperienze dirette, come la bicicletta sia uno dei modi migliori per andare in esplorazione del mondo e confrontare ciò che si è studiato nei libri con la realtà, in antitesi alle gite organizzate con l’autobus a noleggio, sorta di mordi e fuggi, Mc Donald delle esperienze. Rigatti mette le ruote alla scuola, pedala con i suoi alunni tra chiese e musei, parchi e aperta campagna, piccoli villaggi e strade bianche, a caccia di arte, storia e geografia, ma anche di divertimento e piccole disavventure. Insegna ai ragazzi la vita, assaporata lentamente, e a muoversi nel mondo anche senza il navigatore. La sua è una ricetta contro la modernizzazione imperante della scuola che vira verso l’appiattimento e l’omologazione, una pacifica resistenza a pedali, lenta ma continua. Regala consigli e aneddoti gustosi e alla fine del libro propone un vero manuale per provare a ripetere le sue esperienze di professore a pedali. per ulteriori info: ufficiostampa@volpesain.com

 


Evento organizzato da pordenonelegge e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...