“Salone del Libro Usato”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > fiere e mercati di libri > manifestazioni a tema > mostre tematiche
Questo evento si è tenuto dal 7 dicembre 2011 al 10 dicembre 2011 presso il Padiglione 3 di Fieramilanocity, Viale Scarampo (Milano) (tutta la giornata).
L'evento...

“Salone del Libro Usato”
7a Edizione

Dal 7 al 10 dicembre Milano ospita la settima edizione del “Salone del Libro Usato”

Per 4 giorni il Padiglione 3 di Fieramilanocity diventerà la più grande biblioteca d’Italia con le sue 550 bancarelle di libri distribuite su 16.000 mq di spazio espositivo.

Quest’anno saranno 100.000 i volumi che la Fondazione Biblioteca di Via Senato, organizzatrice dell’evento, esporrà nella storica sede dell’evento.

Tutti gli amanti del libro d’Italia e d’Europa potranno approfittare del ponte di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata per sgranare gli occhi di fronte all’invitante varietà di testi: si tratta di grandi classici della letteratura, testi autografati, fumetti introvabili, serie complete di paperback e gialli, rarità per collezionisti, raccolte di poesia, libri fotografici, ma anche testi per ragazzi, romanzi di fantascienza, cartoline, francobolli, stampe antiche e locandine cinematografiche.

E' quindi un’iniziativa che si rivolge a tutti perché per libri usati si intendono sia i libri antichi che i libri usati propriamente detti. I primi sono il tesoro di collezionisti e bibliofili che, da veri intenditori dell’antiquariato, sono disponibili a investire cifre consistenti nei pezzi più rari.

Il Salone presta però particolare attenzione al secondo tipo di testi, quelli che risvegliano l’interesse di un pubblico di appassionati della lettura, di chiunque voglia acquistare un’opera ormai fuori commercio o difficilmente reperibile per il semplice gusto di averla in casa.

Soprattutto negli ultimi anni c’è stato un forte risveglio dell’interesse per i libri usati, una tendenza che sembrerebbe andare di pari passo con la spinta all’ecologia dei nostri tempi. Nonostante si stia vivendo l’era del digitale è interessante notare come si stia diffondendo, in ogni modo, fenomeni come il book crossing, ossia lo scambio di libri ‘casuale’ in luoghi pubblici, che avviene semplicemente lasciando un libro in un parco o sul muretto di una piazza. Un regalo anonimo ad un destinatario anonimo, che la fa in barba allo spreco di carta ma anche al libro digitale.

Come fa notare lo stesso sito dedicato alla manifestazione, la vendita dei libri usati non sembrerebbe comunque influenzare negativamente quella dei libri nuovi, né viceversa. Secondo una recente ricerca congiunta della New York University e della Carnagie Mellon University la vendita di libri usati stimolerebbe invece la propensione alla lettura e, indirettamente, anche all’acquisto di testi nuovi.

Tra le più accattivanti anticipazioni del Salone vi segnaliamo la presentazione di una prima edizione de Il Dottor Zivago da parte del Libraccio di viale Romolo (Milano); la prima edizione americana autografata da Andy Warhol di “A”, il Libretto dellâ??Opera di Puccini” autografato (Edizione Ricordi) e una foto di Papa Benedetto XV, con dedica e autografo. 

Il Libraccio di Monza, invece, porterà la prima edizione del 1936 di “Black Spring” di Henry Miller (Obelisk Press, Parigi), e poi testi settecenteschi, ottocenteschi e di modernariato del Novecento.

E ci saranno moltissime altre occasioni da non perdere, tra volumi contemporanei, curiosi e rari. Tra i pezzi più pregiati del salone, l'originale in francese di “Scandale aux abysses” di Louis-Ferdinand Celine stampato nel 1950 presso le Imprimeries de Chambery: la copia, esposta da Acefalorarilibri, fa parte dei 20 esemplari fuori commercio riservati all'autore e ai suoi amici e riporta la dedica autografa al pittore Pierre-Marie Renet. E ancora: LaBacheca libreria online di Montegrimano (PU) esporrà le foto originali di Gabriele D'Annunzio del settembre del 1937. Non mancheranno nemmeno edizioni stampate a torchio con incisioni originali e testi composti a mano, portati in fiera da Il Buontempo, né i testi antichi del 1500 e del 1800, esposti da Meraviglia Libri.


Il Salone del Libro Usato si terrà a Milano, Fieramilanocity, Padiglione 3, Viale Scarampo

L’inaugurazione avrà luogo mercoledì 7 dicembre 2011 ore 10.00

Il Salone resterà aperto da mercoledì 7 a sabato 10 dicembre 2011 dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Ingresso libero

 

 


Evento organizzato da Fondazione Biblioteca di via Senato e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...