Libr’amiamoci per Natale

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > incontro con autori > manifestazioni a tema > presentazioni > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 3 dicembre 2011 al 18 dicembre 2011 presso Biblioteca Comunale, Cassano delle Murge (Bari) (tutta la giornata).
L'evento...

“Libr'amiamoci per Natale”

A Cassano delle Murge (BA), è tempo di festa e di letture con la II edizione della rassegna del libro per ragazzi “Libr'amiamoci per Natale”: negli spazi della Biblioteca Comunale, dal 3 al 18 dicembre tanti appuntamenti per scambiarsi storie, idee, avventure, sogni, scoprendo che è proprio un libro il regalo migliore da trovare sotto l'albero.

Destinata agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, ma anche a genitori e docenti, la rassegna punta l'attenzione sul valore e l'importanza del libro come strumento di crescita personale e, soprattutto, mira a far innamorare i bambini della lettura, conquistandoli con il fascino dei personaggi di carta. Al di là degli obblighi scolastici, ben oltre la lezione da studiare e i compiti a casa, il libro va riscoperto come fonte di un'esperienza capace di stimolare la fantasia, aprendo una prospettiva diversa sul reale e, perché no, tracciando la via d'accesso ai tanti mondi del sogno e dell'immaginazione. Nutrire bambini golosi di lettura, si sa, è l'unico modo per allevare generazioni di adulti che non considerino i libri come alimenti indigesti.

Nell'edizione di quest'anno, il programma di “Libr'amiamoci per Natale” prevede convegni, laboratori creativi e incontri con autori nel corso dei quali affrontare -sempre partendo da un libro- tematiche relative a legalità, democrazia e vivere civile, tradizioni locali, storia d'Italia e problemi strettamente legati al mondo della scuola, come il bullismo. E ci sarà anche spazio per l'arte, con la mostra-vetrina “Tutti in pinacoteca” (domenica 11 e 18 dicembre, dalle 10 alle 13).

Ad aprire la rassegna, sabato 3 dicembre c'è Anna Baccelliere, che nel libro “Freak” racconta ai più piccoli la storia di un pulcino particolare, molto diverso da tutti i suoi simili: per chi non è come gli altri, farsi accettare diventa una sfida e una lotta, ma Freak ce la farà, dimostrando con cuore e coraggio che la diversità non è un handicap, ma un valore aggiunto. La presentazione del volume (come tutte le altre in programma nella rassegna) avrà inizio alle ore 18. 

Mercoledì 7 dicembre, invece, si parla di legalità e di Stato con Piero Battipede e il suo “Mark spiega il processo penale”, mentre venerdì 9 la parola -e la penna- passa a Manlio Triggiani, che nella raccolta “Le favole pugliesi” ci guida in un universo in cui si intrecciano tradizioni, credenze, antiche ritualità e frammenti di una saggezza popolare per pare non trovare più posto nella società odierna.

Ancora una favola, questa volta davvero classica, è quella proposta sabato 10 dicembre da Maria Pia Latorre e Paola Santini in “Tutti con Ago”: originale rilettura del celebre “Ago” di Hans Christian Andersen, la storia ha per protagonista un oggetto comune -un ago, appunto- che guida Filiberto, un bambino “moderno”, in luoghi incantati come il paese di Borgogarbo, dove sopravvivono antichi mestieri, quali il guantaio, l'ombrellaio o la materassaia.

Lunedì 12 dicembre a Cassano delle Murge ospite d'eccezione è il prof. Livio Sossi, che nella mattinata (ore 9:30) terrà un workshop di scrittura creativa presso la scuola secondaria di primo grado “V. Ruffo”, mentre nel pomeriggio (ore 18) sarà protagonista di un convegno sul tema “La letteratura per ragazzi”.

Giornata piena di narrazioni anche quella di mercoledì 14 dicembre, quando i più piccoli potranno sperimentare e gustare tante “Favole da mangiare”, nel laboratorio tenuto da Liliana Carone presso la scuola primaria “A. Perotti” (a partire dalle ore 9). Alle 18, inoltre, l'autrice presenterà il libro “L'insalata era nell'orto” (scritto a quattro mani con Anna Bossi, anche lei presente all'incontro): una raccolta di favole che vedono protagonisti alimenti quali pane, pasta, ortaggi, frutta, per imparare il piacere e l'importanza di mangiare in modo sano.

L'universo scuola, con gli studenti che lo abitano, è una realtà difficile da decifrare, piena di problemi, ma anche di incredibile allegria: se giovedì 15 in “I giorni della tartaruga” Claudio Elliot tocca la piaga del bullismo e del disagio giovanile, venerdì 16 Rosa Dattolico cambia tono e con “Risate e batticuore” crea un racconto pieno di situazioni esilaranti, tutte ambientate tra i corridoi e le classi di una scuola.

 

Chiude il ciclo degli incontri con l'autore Chiara Curione, che sabato 17 dicembre presenta “Un eroe dalla parte sbagliata”, romanzo in forma dialogica che racconta lo storico divario fra Nord e Sud intrecciando il presente di un bambino conteso tra nonni paterni pugliesi e nonna materna milanese a un sogno infranto che viene dal passato, il sogno di Pasquale Romano, romantico antieroe del Sud che sacrifica tutto per combattere contro i Savoia e l'esercito piemontese, dalla parte dei briganti.


La rassegna è organizzata da Giulia Masiello, presidente della II Commissione Consiliare, in collaborazione con l'amministrazione Comunale di Cassano delle Murge.

Il pdf con il programma di “Libr'amiamoci per Natale” è scaricabile qui.

 

 


Evento organizzato da Giulia Masiello, in collaborazione con il Comune di Cassano delle Murge e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...