“Lassù dove si toccava il cielo”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > ciclo di incontri > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 2 luglio 2011 presso Casa-museo Fantoni, Rovetta (Bergamo), alle 18:00.
L'evento...

 “Lassù dove si toccava il cielo”

Aurora Cantini ospite della rassegna “Aperitivo con l'autore”

Nel Comune di Rovetta (provincia di Bergamo), presso il cortile della casa-museo Fantoni prosegue la rassegna letteraria “Aperitivo con l'autore” che, partita lo scorso 25 giugno, terminerà il 30 luglio.
 
Il nuovo appuntamento in programma -il secondo del ciclo- reca la data di sabato 2 luglio e avrà per protagonista Aurora Cantini, che alle ore 18 presenterà il romanzo “Lassù dove si toccava il cielo”, uscito nel 2009 per Villadiseriane edizioni.


I ricordi e i racconti, le immagini e gli oggetti di una civiltà che rischia di scomparire: questo il nucleo tematico ed emozionale di “Lassù dove si toccava il cielo”, che racconta attraverso gli occhi e la voce di un bambino la vita quotidiana delle popolazioni che abitavano la contrada Amora Bassa e Predale, sull'Altopiano Selvino-Aviatico, nel periodo compreso tra il 1950 e il 1975.

La montagna bergamasca emerge come territorio impervio, non soltanto per le pendenze rocciose, ma per le sfide quotidiane che queste presuppongono: la sfida, innanzitutto, di vivere e di sopravvivere dignitosamente con poco, tra la vendita delle mucche e i lavori da manovale, fino all'emigrazione, che forse interrompe momentaneamente il legame con i luoghi, ma mai riesce a estirpare quelle radici dure e profondissime che legano gli uomini di queste parti alla loro terra. Una terra-madre spesso severa, che non ammette fiacchezze di corpo e di spirito, ma anche una terra  silenziosamente dolce e accogliente, che culla e insegna a combattere. Che, nel contatto con la natura, alleva poeti e combattenti.


Così scrive Gianluca Bonazzi nella nota critica al volume: “Con un linguaggio privo di sbavature retoriche, il racconto dà voce ai sentimenti legati a un mondo in cui si intrecciano il disagio della solitudine, la vita intesa come una lotta da condurre fino in fondo, l’amore per gli animali compagni della vita di campagna quasi scritto nei geni, la naturale tendenza ad evitare ogni ripiegamento su di sé, il sentimento mistico della presenza del padre sempre nel cuore, insieme a tutti coloro che hanno dimorato in quella terra, a cui si promette fedeltà”.

In sessantasei capitoli scanditi dal ritmo del lavoro stagionale e delle festività della tradizione, il romanzo propone l'immersione in un mondo che si compone di tante piccole tessere fatte di filastrocche, proverbi, modi di dire e cadenze linguistiche particolari, racconti che hanno la voce -e i gesti, i volti- dei loro stessi protagonisti. La scrittura è poi arricchita da un tessuto narrativo grafico, con le oltre 300 fotografie che ritraggono vedute di paesaggi, quadri di vita e pietre antiche, oggetti recuperati in stalle e fienili, testimonianze di mestieri antichi, oltre alle cartoline d'epoca.


L'autrice
Aurora Cantini
è insegnante della scuola primaria, poetessa e narratrice. Insignita, nel 2000, del titolo onorifico di “Cavaliere per la poesia” e della qualifica di “Poeta insigne” “per i meriti faticosamente acquisiti e imperniati sulla crescita culturale del nostro Paese senza l'aiuto dei mass media”, ha ottenuto numerosi riconoscimenti in concorsi letterari nazionali e internazionali. Oltre alla prova narrativa con “Lassù dove si toccava il cielo”, ha all'attivo tre raccolte poetiche: “Fiori di Campo” (Edizioni Il Grappolo, 1993), “Nel migrar dei giorni” (Edizioni La Conca, 2000) e “Uno scrigno è l'amore” (Edizioni Circolo Culturale Identità, 2007).


La rassegna letteraria “Aperitivo con l'autore” è organizzata da Biblioteca Comunale e Assessorato alla Cultura del Comune di Rovetta, e Fondazione Fantoni.


Il programma completo degli incontri è scaricabile qui in formato pdf.

 

 


Evento organizzato da Biblioteca Comunale e Comune di Rovetta, Fondazione Fantoni e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...