“Tramandare il sapere: da Gutenberg al libro elettronico”. Laboratorio per bambini a Cagliari

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > manifestazioni a tema > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 14 giugno 2011 al 30 giugno 2011 presso Biblioteca Ragazzi della MEM (Cagliari), alle 17:00.
L'evento...

 “Tramandare il sapere: da Gutenberg al libro elettronico”

Laboratorio per bambini a Cagliari

I libri prendono la rincorsa e... saltano in braccio ai bimbi!

Dal 14 al 30 giugno a Cagliari, presso la Biblioteca Ragazzi della MEM (Mediateca del Mediterraneo), spazio a “Tramandare il sapere: da Gutenberg al libro elettronico”, un laboratorio rivolto a bambini dagli 8 ai 12 anni per scoprire attraverso il gioco le grandi rivoluzioni che hanno scandito l'imporsi e l'evolversi della società mediatica.

Ideato e condotto da Marco Peri -storico dell'arte, esperto di didattica museale, laboratori creativi e  attività ludico-educative-, il laboratorio si articola in una serie di quattro incontri (tutti con inizio alle ore 17), all'interno dei quali si osserverà come il libro -gradualmente e magicamente- cambi forma nel corso dei secoli.

Iniziative come questa servono a ricordare e a far apprezzare il valore della lettura quale fondamentale strumento di crescita personale e interiore, ma anche sociale e relazionale, un modo per costruire -mattone su mattone- una società più consapevole e responsabile. Forse, semplicemente una società più umana, perché è proprio la dimensione dell'umano a esser oggi maggiormente mortificata, e ad aver bisogno di un “piano di recupero”.

Il cammino in tal senso non può che partire dalle giovani generazioni, alle quali è affidato il compito di trovare nuovi linguaggi per raccontare se stessi e il mondo che li circonda: è questa la convinzione e il traguardo che ispira e orienta il quotidiano lavoro del nostro progetto de imieilibri.it.

Nel primo appuntamento, in programma martedì 14 giugno, si parte con “La rivoluzione di Gutenberg”: il padre di tutti i nostri libri di scuola, dei libri di narrativa, di cucina, di indovinelli, di cruciverba, il padre dei giornali e di qualsiasi tipo di testo a stampa che oggi ci passa tra le mani è il tedesco Johann  Gutenberg. Fu lui, infatti, a inventare nel 1455 il sistema della stampa a caratteri mobili, che trasformò completamente i processi di trasmissione delle conoscenze e il modo stesso in cui percepiamo la realtà: il salto da una società che formula i propri messaggi solo oralmente a una che li trasforma in segni grafici non è salto di poco conto...

Nel secondo incontro del laboratorio -giovedì 16 giugno- si prosegue raccontando “La storia del libro”, una sorta di “biografia” di tutte le pagine possibili.
Martedì 28, poi, attenzione puntata sulle “Macchine per scrivere”, aggeggi strani e divertenti, che imprimono sul bianco del foglio tutte le lettere dell'alfabeto, al solo pigiare dei tasti!

Ma la macchina da scrivere, oggi, è quasi pezzo d'antiquariato, e se penne, inchiostri, fogli e foglietti stanno per andare in pensione come le loro antenate pergamene, ecco pronti a sostituirli i libri-non libri, libri senza carta e senza copertina, con le pagine che stanno tutte su uno schermo e per sfogliarle basta toccarle con un dito: sono gli e-book, figli delle “Nuove tecnologie per scrivere”, di cui si parla nell'ultimo incontro del laboratorio, previsto per giovedì 30 giugno.


La partecipazione al laboratorio è gratuita, ma è necessaria la prenotazione, perché il numero massimo di partecipanti è fissato a 15.

Per iscriversi si può telefonare al numero 070 6773861, inoltrare una mail all'indirizzo mem@comune.cagliari.it, oppure recarsi di persona alla sede della Biblioteca Ragazzi della MEM nei seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19:30, e il sabato dalle 9 alle 13:30.

L'iniziativa è promossa dal Comune di Cagliari e dalla Mediateca del Mediterraneo.

 

 


Evento organizzato da Comune di Cagliari, Mediateca del Mediterraneo e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...