Festa del libro “Un’altra galassia-Napoli sotterranea”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > incontro con autori > manifestazioni a tema > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 3 giugno 2011 al 5 giugno 2011 presso Napoli sotterranea, chiesa di San Paolo Maggiore (Napoli) (tutta la giornata).
L'evento...

Festa del libro

 “Un'altra galassia-Napoli sotterranea”

Un affascinante e misterioso mondo di parole, tutto da scoprire, si apre a Napoli nel weekend dal 3 al 5 giugno in occasione di Un'altra galassia-Napoli sotterranea, festa del libro che metterà fianco a fianco scrittori e lettori nei tanti appuntamenti ospitati presso due dei luoghi più suggestivi del centro greco di Napoli, lungo il Decumano superiore: la Napoli sotterranea e la chiesa di San Paolo Maggiore.

L'iniziativa è assolutamente indipendente, organizzata senza alcun tipo di patrocinio o finanziamento pubblico, e nasce dalla volontà di un collettivo di scrittori e giornalisti napoletani -supportati da un imprenditore locale- di ridare alla città partenopea una festa del libro.

Reading, incontri con gli autori, “sedute spiritiche” in cui evocare grandi protagonisti della letteratura internazionale, concerti e laboratori per avvicinare i più piccoli al piacere della lettura e della scrittura: tutti gli eventi in programma sono totalmente gratuiti. Inoltre, presso le librerie convenzionate e in tutti i locali del centro che appoggiano l'iniziativa esponendone il logo, sarà possibile acquistare libri usufruendo di sconti speciali.


Venerdì 3 giugno si parte con un reading basato su testi di Tommaso Landolfi, uno degli scrittori di maggior rilievo del Novecento italiano, forse poco noto al grande pubblico anche a causa di una lingua particolarmente ricercata. Daranno voce alla sua opera Diego De Silva, Rossella Milone, Valeria Parrella, Piero Sorrentino e Massimiliano Virgilio, in un incontro che avrà inizio alle ore 17 presso il Sagrato della chiesa di San Paolo Maggiore.

Alle ore 18:30 ci si sposta nel Chiostro per incontrare Letizia Muratori, scrittrice e giornalista, autrice, fra le altre cose, di “Tu non c'entri”, “La casa madre” e “Sole senza nessuno”. A dialogare con lei ci sarà Rossella Milone.
Ancora nel Sagrato della chiesa di San Paolo Maggiore, alle ore 21, per il concerto “Ballads”, che chiude la prima giornata di “Un'altra galassia”.

Nella chiesa di San Paolo Maggiore si svolgono anche gli appuntamenti della mattinata e del pomeriggio di sabato 4. Il primo ospite sarà Valerio Magrelli, docente di letteratura francese all'Università di Cassino e autore delle raccolte di versi “Ora serrata retinae”, “Nature e venature”, “Esercizi di tipologia”, “Didascalie per la lettura di giornale”: per il pubblico di “Un'altra galassia” terrà una lezione di poesia, alle ore 11:30 presso l'Antico Refettorio.

Ascanio Celestini, con la sua narrazione irriverente e pungente sarà il protagonista del reading in programma alle ore 16:45 presso lo spazio del Sagrato.

Sempre sabato 4, alle 18:45 (Chiostro Grande) Massimiliano Virgilio incontra Ricardo Menéndez Salmón, il cui romanzo “L'offesa” è stato riconosciuto come miglior opera di narrativa pubblicata in Spagna nel 2007.

 

In serata si scende nelle profondità della Napoli sotterranea e nelle “sedute spiritiche letterarie” si varcano i confini che separano la vita dalla morte, per recuperare le parole -sempre attuali- di due grandi poeti e scrittori della modernità. Alle ore 21 Giuseppe Montesano sarà il “medium” di Charles Baudelaire, rispondendo per suo conto alle domande dei lettori.

“Le sedute spiritiche evocano i morti, ma oggi che i falsi vivi girano tra la gente, noi evochiamo un vivo vero: l'uomo per il quale era importante solo il demone fuggitivo dei minuti felici, l'uomo che voleva trasformare il fango di Parigi in oro. […] Ci manca tutto, ma forse ci manca soprattutto la passione per la bellezza e la verità. A Baudelaire, che conobbe il buio e il male ma li trasformò in fascino e magia, chiederemo la chiave per sottrarci alla noia di vivere”, così Giuseppe Montesano a proposito della serata (fonte: http://www.unaltragalassia.it/taccuino.asp) .

Alle ore 22:30, invece, Matteo Codignola evocherà Mordecai Richler, scrittore canadese scomparso nel 2001.

Nota Codignola: “Il problema delle sedute spiritiche, fin dalle loro nebbiose origini, è che l'interpellato in genere parla molto, a volte moltissimo: ma di quello che dice non si capisce quasi nulla. La speranza è che questa volta le cose vadano in modo diverso, se non altro perché Mordecai, a differenza dei suoi ventriloqui italiani, parlava molto poco: ma quello che diceva aveva il difetto di arrivare a tutti forte e chiaro”  (fonte: http://www.unaltragalassia.it/taccuino.asp).

Nella giornata di chiusura, domenica 5 giugno, lo scrittore triestino Mauro Covacich presenterà il suo ultimo romanzo A nome tuo, in un incontro che si svolgerà alle ore 11 presso l'Antico Refettorio. Interviene insieme all'autore Lorenzo Pavolini.

Alle ore 17, infine, nello spazio del Chiostro Grande incontro con Raffaele La Capria, nel cinquantenario dalla data in cui, nel 1961, l'autore ottenne il Premio Strega per il romanzo “Ferito a morte”.
A dialogare con lo scrittore ci sarà Silvio Perrella.

 

Segnaliamo inoltre il laboratorio “LibLab”, rivolto a bambini dai 6 ai 12 anni che avranno la possibilità di avvicinarsi al multiforme mondo del libro sperimentandone la scrittura, la lettura e le tecniche di costruzione manuale delle copertine. Due gli appuntamenti in programma: venerdì 3 e sabato 4 giugno alle ore 17, presso l'Antico Refettorio. Per parteciparvi è necessaria la prenotazione, che si potrà effettuare dalle ore 16, recandosi presso l'Antico Refettorio. Informazioni ai numeri 333 4251333 e 081 0382517.

Stimoli per avvicinare i ragazzi alla lettura e alla scrittura creativa vengono anche dal concorso “La pagina che non c'è”, a cura dell'Istituto Superiore “Pitagora” di Pozzuoli. La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 5 giugno alle ore 12:30 -presso l'Antico Refettorio- e vedrà la partecipazione di Paolo Piccirillo e Paolo Zanotti.

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...