“Gli incerti battiti del cuore”

Valentina I Postato da Valentina I in Eventi > incontro con autori
Questo evento si è tenuto il 28 aprile 2011 presso Circolo della stampa, corso Venezia 48 (Milano), alle 18:30.
L'evento...

“Gli incerti battiti del cuore”

Giovedì 28 aprile verrà presentato “Gli incerti battiti del cuore” di Luigi Rainero Fassati (edizioni Longanesi) a Milano presso il Circolo della stampa, corso Venezia 48 - ore 18:30.
Insieme all'autore saranno presenti la scrittrice e giornalista Isabella Bossi Fedrigotti e il medico oncologo Umberto Veronesi.


Il dottor Gianni Landi svolge la sua professione con il cuore e con la mente, ed è capace di condividere con i suoi pazienti e le loro famiglie ansie, paure, dolori, speranze. Tra medico e malato si instaura un profondo rapporto psicologico, un'empatia che fa di Landi una persona speciale. I capitoli del libro sono titolati con nomi propri: Vivide, Bepi, Luca, Angelica, Ginevra, Giulio, Marilena, Emanuele. Sono nomi di pazienti, di persone che si trovano a dover fare i conti con il dramma della malattia. I temi affrontati da Landi nella sua quotidianità in ospedale sono numerosi e di grande attualità: la malasanità, l'accanimento terapeutico, l'eutanasia, la validità delle cure alternative nel caso di tumori maligni o malattie terminali per i quali la scienza medica è purtroppo in molti casi ancora impotente.

Ma l'ospedale è anche il luogo dove le persone si incontrano, si conoscono e si innamorano, come nel caso  rapporto contrastato tra il chirurgo e una giovane e bella paziente che si sente attratta da lui perché con le sue straordinarie capacità l'ha salvata o la conclusione drammatica della storia tra un'infermiera e un medico, che l'abbandona proprio quando lei si ammala... Sono casi e racconti avvincenti che offrono una prospettiva diversa del mondo della medicina, attraverso lo sguardo competente e partecipe di uno scrittore che è anche un illustre chirurgo. 

Luigi Rainero Fassati, 70 anni, milanese, è stato Professore ordinario di chirurgia all’Università Statale di Milano e Direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale e dei Trapianti del Policlinico di Milano. Autore di oltre quattrocento pubblicazioni scientifiche sulle più prestigiose riviste nazionali e internazionali, ha esordito nella narrativa con “Avanti un altro” (Premio Selezione Bancarella 1979) cui sono seguiti i romanzi “Fermo, non respiri”, “Dalla testa ai piedi”, “Una vita per l’altra”, “Goccia a goccia” e “Medici”, pubblicati da Longanesi. Impegnato anche in un’intensa attività di ricerca, Fassati ha ricevuto la Medaglia d’Oro di Benemerenza civica “Ambrogino D’Oro” nel 1999 per i suoi meriti in campo chirurgico-trapiantologico e letterario.

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...