I pomeriggi inglesi…nel Barsetshire con Anthony Trollope

Silvia P Postato da Silvia P in Eventi > gruppi di letture/reading > incontri letterari
Questo evento si è tenuto il 15 aprile 2011 presso Libreria Il Gatto Nero, Piazzale Gramsci n. 29, Viterbo (Viterbo), alle 16:00.
L'evento...

nel  Barsetshire con Trollope ai “Pomeriggi Inglesi”

Venerdì 15 aprile dalle ore 16.00 alle 19.00, presso la Libreria Il Gatto Nero di Viterbo, si terrà un nuovo incontro del Club di lettura “Pomeriggi Inglesi”, un occasione per tutti gli appassionati di letteratura inglese di passare un pomeriggio …nel  Barsetshire con Trollope. Nel pomeriggio saranno letti i passi più significativi del ciclo “Chronicles of Barsetshire”.

Il Barsetshire è un’immaginaria contea inglese inventata dell'autore Anthony Trollope, definito come “il più tipico rappresentante del romanzo vittoriano“, per ambientare i suoi libri noti con il nome di Chronocles of Barsetshire. La  serie è composta da sei romanzi:  The Warden - L'amministratore precedentemente tradotto come Un caso di coscienza,  Barchester Towers - Le torri di Barchester, Doctor Thorne - Il dottor Thorne, Framley Parsonage -  La canonica di Framley, The Small House at Allington - La casetta ad Allington e The Last Chronicle of Barset - Le ultime cronache del Barset.  Il ciclo è ambientato nella città fittizia di Barchester e nella relativa cattedrale. Questi classici della letteratura vittoriana affrontano importanti tematiche politiche e sociali dell'epoca e raccontano i rapporti tra il clero e la nobiltà, le manovre politiche, amorose e sociali che legano i vari personaggi. Nella contea di Barsetshire l'autore crea un vero e proprio mondo narrativo, originale ed efficace dove pagine, situazioni, personaggi  scorrono lenti e silenziosi come la vita. Fu Trollope l’ideatore del romanzo in serie della narrativa inglese, la tecnica narrativa intrapresa nelle Chronicles of Barsetshire  venne poi da lui sviluppata e migliorata nella sua seconda serie, nota come quella dei romanzi “politici” o più esattamente come Palliser novels. 

Anthony Trollope  è nato Londra il 24 aprile 1815. E’  stato uno dei più celebri e prolifici scrittori inglesi dell'età vittoriana. Figlio di Thomas Anthony e di Frances, celebre autrice di una centinaio di libri. Anthony Trollope fu impiegato presso le Poste britanniche, riformò il sistema postale britannico e invenò la pillar box, la colonnina postale di colore rosso che caratterizza città e villaggi britannici. Trollope aveva iniziato a scrivere in treno, durante i suoi viaggi di lavoro. Organizzando la sua attività narrativa, divenne uno scrittore prolifico. Compose il suo primo romanzo quando era ispettore per le Poste britanniche prendendo spunto e ispirazione dalle lettere smarrite. Le sue prime storie sono ambientate in Irlanda nonostante l’avversione dell’intera Inghilterra nei confronti dell’isola. I suoi racconti sono stati pubblicati sul “St Paul's Magazine”. Il primo vero successo editoriale fu con il libro The Warden del 1855, primo dei 6 romanzi delle Chronicle of Bersetshire. Trollope scrisse un’altra serie, le “Palliser novels” con protagonista Plantagenet Palliser. Uno dei suoi ultimi romanzi The Way We Live Now del 1875 è considerato il suo capolavoro. Nel corso della sua vita Trollope ha scritto 47 romanzi e diversi racconti, oltre ad alcuni libri di viaggio. è morto nel 1882, è sepolto nel cimitero di Kensal Green accanto a Wilkie Collins scrittore inglese, amico e collaboratore di Charles Dickens.

 

Info:
Libreria IL GATTO NERO
Federica Marchetti
Piazzale A. Gramsci, 29
01100 VITERBO

 

 


Evento organizzato da Libreria Il gatto Nero

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...