Festival internazionale del giornalismo a Perugia

Postato da Luisa in Eventi > concorsi e premi letterari > manifestazioni a tema > presentazioni
Questo evento si è tenuto dal 13 aprile 2011 al 17 aprile 2011 presso Perugia (Perugia), alle 21:00.
L'evento...

Festival internazionale del giornalismo di Perugia

E' giunto quasi al termine il conto alla rovescia per la quinta edizione del Festival internazionale del giornalismo di Perugia che si aprirà martedì 12 alle 21 nel capoluogo umbro.

A dare il via alle danze sarà Roberto Saviano con un intervento dal titolo “Ti opponi? Sarai delegittimato. Come riconoscere e fermare la macchina del fango”. L'incontro con lo scrittore, reduce dal successo di “Vieni via con me”, sarà in onda in diretta su Sky Tg24 e su Repubblica.it.

Tra le iniziative proposte nell'ambito della manifestazione perugina c'è anche il Premio giornalistico “Eretici digitali”, giunto ormai alla seconda edizione.

Il concorso è dedicato ai reportage e ai progetti di inchiesta giornalistica realizzati attraverso strumenti digitali che promuovano un uso innovativo della rete come, ad esempio il crowdosurcing, il giornalismo collaborativo, il data journalism etc.

Il premio è reso possibile dalla collaborazione degli autori di “Eretici digitali”, uscito per la casa editrice Apogeo nel 2009 e dagli organizzatori del Festival.

I finalisti del concorso, nominati ufficialmente lo scorso 31 marzo sono: Gabriele Carmelo con l'inchiesta “Gli ultimi saranno i primi: un pranzo di Natale”, Benoit Cassegrain con “Goudou Goudou, le voci ignorate della ricostruzione”, Michel Azzu e Marco Nurra con “L'isola dei cassintegrati”, Gennaro Sannino, Givanni Sorrentino e Alessio Viscardi con “I veleni di Napoli est”, Associazione Naga con “Wanted but welcome” e i videoblogger di “Progetto WAVE”.
Come si nota i temi dei reportage sono i più vari ma tutti sono decisamente attuali e si pongono il fine di analizzare alcuni aspetti fondamentali della nostra società.
La premiazione dei vincitori avverrà venerdì 15 aprile alle 15 presso l'Hotel Brufani di Perugia.

Un altro concorso degno di nota promosso nell'ambito del Festival è il Premio giornalistico “Una storia ancora da raccontare” realizzato dalla Fondazione Ilaria Alpi e dedicato a tutti i giornalisti che hanno perso la vita svolgendo il loro lavoro.

Il Premio, quest'anno, è dedicato a Peppino Impastato, giornalista e fondatore de “L'idea socialista” e di Radio Aut, ucciso il 9 maggio 1978 dalla mafia a causa della sua attività di continua denuncia delle speculazioni e dei danni perpetrati da Cosa Nostra a danno della terra siciliana.

Il concorso è aperto ai giovani sotto i 35 anni iscritti a qualsiasi facoltà universitaria, agli aspiranti giornalisti, ai free lance e ai blogger.
I finalisti di quest'anno sono: per la carta stampata, Andrea Aimar, Federico Alagna, Giorgio Capodaglio, Eleonora Cozzari, Mohsin Iqbal, Maryam Farooq, Syed Uzair Ahsan, Imran Ahmad Kha e, per i video, Marco Bova, Francesca Bova, Vincenzo Emilio Leone, Gianluca Ruggirello, Marco Pirrello, Enrico Tata, Ruggero Spataro e saranno premiati domenica 17 aprile.

Oltre a queste sono molte altre le occasioni che si presenteranno durante questa settimana a Perugia per incontrare vari esponenti del mondo del giornalismo e approfondire e discutere diversi aspetti della professione, sopratutto per quanto riguarda il ruolo sociale, oltre che culturale, di chi pratica seriamente questo mestiere.

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...