Periferie e luoghi di resistenza – “Garbatella combat zone”

Valentina I Postato da Valentina I in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 4 aprile 2011 presso via di Casal Bruciato, 11 Roma (Roma), alle 18:30.
L'evento...

Periferie e luoghi di resistenza - “Garbatella combat zone”

Lunedì 4 aprile, alle 18.30, presso la Cooperativa “La Cacciarella”  (via di Casal Bruciato, 11 Roma) vi sarà la presentazione del romanzo “Garbatella combat zone” (Voland edizioni) di Massimiliano Smeriglio.

Ne parlano con l’autore Nicola Zingaretti, Luigi Nieri, Luigi Di Cesare.
Coordina Marta Bonafoni. Con letture di  Tiziana Foschi, Tosca e Massimo Venturiello

“Scrivere e fotografare gli veniva bene, ma era tutto così approssimativo. Le rapine gli venivano meglio e potevano essere pianificate, a differenza del lavoro. Con le rapine campava discretamente e in piena libertà. Con un guizzo aveva risolto il dilemma di una generazione piegata a elemosinare impieghi precari, al nero, intermittenti, stagionali. Aveva scelto un ‘contratto a progetto’: master in istituti di credito e similari.”


Il Libro - Valerio Natali, trentenne precario, si porta dentro filamenti di memorie acide, inquietudini capaci di trasformarlo in un lupo solitario attratto dal profumo del sangue. Le storie della sua famiglia - soprattutto quelle del nonno, partigiano ed eroe di guerra - e quelle del quartiere popolare si intrecciano con le  lusinghe del Garbatella combat zone, con violenze e rapine, ferite e tradimenti. Il sogno di un Messico idealizzato e poi perduto tra le nebbie del narcotraffico torna a essere una meta, un approdo dove ricominciare prima che sia troppo tardi. Una fuga rocambolesca, un viaggio senza ritorno. Ma il passato non si può cancellare tanto facilmente e soprattutto in questo romanzo nulla è mai come appare. Al di là della narrazione il libro di Smeriglio rappresenta un’interessante analisi sociologica del quartiere della Garbatella, del quale mette in luce i pregi e i difetti, luci e ombre.

L'Autore - Massimiliano Smeriglio vive e lavora a Roma dove è assessore al lavoro e formazione per la Provincia di Roma.
Ha pubblicato saggi e articoli sulla politica, il sociale, la città e la cittadinanza, fra cui “Se Henry Ford avesse risposto al telefono” (Magma edizioni, 1999), “Città comune, autogoverno e partecipazione nell'era globale” (Deriveapprodi edizioni, 2006), “Walter ego. Gli anni del principato romano” (Liberazione edizioni, 2007).
Collabora con la rivista Loop – culture linguaggi e conflitti dentro l’apocalisse. Garbatella combat zone è il suo primo romanzo.

Garbatella combat zone è stato selezionato fra i 25 romanzi che parteciperanno alle fasi finali della XIII edizione del Premio Città di Cuneo, dedicato agli scrittori che hanno pubblicato il loro Primo Romanzo. Una giuria e un comitato di lettori pronuncerà il vincitore in occasione della manifestazione "Scrittori in città" del prossimo novembre 2011.

 

 


Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...