Alex Britti incontra il pubblico per presentare “Nelle mie corde” – reportage

Il reportage...

“Nelle mie corde” - reportage

Di seguito, il resoconto relativo all'evento di presentazione de “Nelle mie corde”, tenutosi a Milano, presso la libreria FNAC di Via Torino, lo scorso 14 marzo 2011

Alex Britti, Insieme a Massimo Poggini,  ieri 14 marzo, alla Fnac di via Torino a Milano, ha presentato il cofanetto “Nelle mie corde”, edito da Rizzoli, contenente un manuale e un dvd dedicato a tutti gli appassionati di musica e di chitarra in particolare.

Il celebre cantautore italiano si è intrattenuto con il numeroso pubblico intervenuto con il suo solito fare scherzoso e affabile che lo ha reso così amato dai fan.

Britti ha illustrato il contenuto del cofanetto e del manuale contenente i suoi consigli dati “in musichese” integrati dalle spiegazioni tecniche di  Marco Manusso, altro grande chitarrista italiano.

“Ho adottato un mio approccio personale -ha detto il cantante- cercando di dare una mia personale visione della musica”.

Il libro si rivolge a tutti ma dà per scontate alcune basi della chitarra e quindi dovrebbe essere considerato, a detta del suo autore, come un “amico che ti da delle dritte per migliorarti”.

Britti ha parlato poi della sua lunga carriera musicale, iniziata a otto anni ascoltando e imitando i cantautori italiani, in primis Edoardo Bennato, con la chitarra e l'armonica legata al collo.

Il passo successivo è stato la conoscenza di Santana e poi, l'amore della vita: il Blues scelto “per istinto” e apprezzato per quel suono rude, sempre sporco e mai completamente limpido.

Da quei primi passi Alex è arrivato sui maggiori palchi internazionali a fianco di artisti del calibro di BB-King che, una sera al teatro Smeraldo, mentre Britti stava aprendo il suo concerto, si è affacciato sentendolo suonare.

A chi gli ha chiesto la ricetta del suo successo Alex ha risposto che “ci vuole un talento naturale e un buon istinto”, soprattutto quando si ha nelle mani uno strumento sensibile e difficile come la chitarra.

Più che un incontro con l'autore del libro quella alla Fnac è sembrata una chiacchierata con un amico che ha raccontato il suo punto di vista sulla musica e le sue esperienze di artista.

 Luisa

(15 marzo 2011)

© 2011 imieilibri.it

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...