Angelo Petrosino presenta “Hello, Valentina!”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 1 marzo 2011 presso La Feltrinelli Libri e Musica, Piazza Piemonte (Milano), alle 10:00.
L'evento...

Angelo Petrosino presenta

“Hello, Valentina!”

Martedì 1 marzo imperdibile appuntamento per le giovani lettrici: alle ore 10, presso La Feltrinelli Libri e Musica di Piazza Piemonte a MilanoAngelo Petrosino presenterà “Hello, Valentina!”, una nuova avventura per la bionda adolescente protagonista di una delle serie più amate dalle ragazzine.

Questa volta si sbarca in terra inglese, in Cornovaglia, dove Valentina e la sua classe saranno ospitati per una settimana in una scuola di Plymouth. Tra visite a monumenti e musei, nuove amicizie e luoghi da scoprire, tutta la magia di un viaggio indimenticabile.    
Il volume è illustrato da Sara Not e, come gli altri della serie, è pubblicato da Piemme Junior nella collana “Battello a vapore”.


Scrivere giovane, leggere giovane

I giovani leggono poco. Ma il successo dei libri di Angelo Petrosino sembra smentire questo luogo comune: le adolescenti sono ghiotte delle sue storie, le cercano, le leggono, investono la paghetta settimanale in libreria. Perché in Valentina, nel suo ottimismo verso il futuro, nel suo sorriso e nel modo di vivere le emozioni, si riconoscono. Le difficoltà della crescita, in un’età di confine tra l’infanzia e l’adolescenza, l’emergere dei sentimenti e delle simpatie per i coetanei, le prime cotte così difficili da confessare, quel sentirsi spesso soli, staccati da mamma e papà e sperduti nel mondo, i diari segreti compagni di viaggio, l’amica del cuore cui confessare le paure: momenti e sensazioni che abbiamo vissuto tutti, ma di cui spesso, da adulti, ci dimentichiamo. Lo scrittore, però, non dimentica: fa dell’osservazione e del ricordo gli strumenti attraverso cui raccontare le storie degli altri, che in passato sono state, direttamente o indirettamente, anche le sue storie. I libri di Petrosino, per molti anni maestro elementare in una scuola torinese e oggi scrittore a tempo pieno, nascono proprio da quell’arte quasi miracolosa di mettersi nei panni degli altri, di capire, in questo caso, come ragionano i bambini, cosa pensano, come si comportano con i coetanei e con gli adulti.

Dice lo scrittore: “Insegno a scrivere con passione, a considerare i libri come buoni compagni di strada, a sognare senza pudore, a raccontare la propria storia e ad ascoltare quelle degli altri, a non vergognarsi delle proprie emozioni, a combattere i luoghi comuni […] e a osservare le comete prima dell’alba. In una parola, ad amare la vita e a scommettere sul futuro. Ma non faccio prediche: offro esempi e racconto esperienze”
(fonte: http://www.angelopetrosino.com/intervista/).


 

 


Evento organizzato da La Feltrinelli Libri e Musica

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...