Presentazione de “Il destino delle nuvole”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 24 febbraio 2011 presso il Residence La Contessina, via Faenza 71 (Firenze), alle 17:00.
L'evento...

“Il destino delle nuvole”


Giovedì 24 febbraio, presso il Residence La Contessina, in via Faenza 71, Firenze, Leandro Piantini presenterà il romanzo di Paolo Codazzi “Il destino delle nuvole” (Mobydick editore).


Matematica, nuvole e ricordi sembrerebbero essere i veri protagonisti del romanzo, dal suggestivo titolo, di Paolo Codazzi, autore fiorentino.

Una matematica non fatta di numeri e formule, bensì addottata a stile di vita, a forma mentis, una chiave di lettura del mondo, al di là dell’applicazione fine a se stessa.

Tornato nei luoghi d’infanzia, la mente di Fulvio -il protagonista- si affolla di ricordi che spaziano senza una lineare successione temporale.

Riaffiorano volti, episodi, vecchi amici, lontane emozioni attraverso una scrittura articolata, periodi complessi e metafore. Come se l’autore volesse tradurre lo sforzo di rielaborare eventi e situazioni del passato, paure sepolte che, inaspettatamente, tornano in superficie mentre persone credute perse appaiono altrettanto incredibilmente. Il tutto giostrato da un oscillante gioco di memorie, flashback, ricordi.

Sembra muoversi come un fantasma Fulvio, mentre si aggira nel Santuario affollato, cogliendo, tuttavia senza interesse, i discorsi dei fedeli o di chi è lì ad aspettare qualcuno.

E come le nuvole aggregandosi e disfacendosi, mai, possono riproporre forme identiche, così si muovono i pensieri di Fulvio e così scorre la penna di Paolo Codazzi.
(fonte: http://www.temperamente.it/altroscaffale/il-destino-delle-nuvole-paolo-codazzi/)

Il libro è un continuo soffermarsi sull'ambiente, sulle emozioni scaturite da tutto ciò che vive e rende partecipe il protagonista.

E' un libro caratterizzato da lunghe e continue pause che rendono le descrizioni ancor più particolareggiate, riuscendo così a rendere più palese il paesaggio, facilitando la personificazione del lettore.
(fonte: http://recensionisara.blogspot.com/2010/07/il-destino-delle-nuvole-di-paolo.html)

 


Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...