Silenziosa(mente). In a silent way

paola Postato da paola in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 26 gennaio 2011 presso Biblioteca Vigentina - Corso di Porta Vigentina 15 (Milano), alle 18:00.
L'evento...

Silenziosa(mente). In a silent way

Mercoledì 26 gennaio, presso la Biblioteca Vigentina sarà presentato il primo romanzo di Giulio Cancelliere, Silenziosa(mente). Sarà presente l’autore.


Che canzone hai in testa ora?
Ascolta bene...

In qualunque ora del giorno e della notte siamo accompagnati dalla musica.
Ma la musica non è solo una canzone.
La musica è il fluire delle cose,  è "rumore" della vita... il susseguirsi degli eventi. E per questo, a volte, può trasformarsi in ossessione.

Come succede al protagonista di Silenziosa(mente):

Cappa è un giornalista patologicamente ossessionato dalla musica. Ha una specie di radio che gli risuona nella testa ventiquattro ore al giorno, anche quando dorme. Talvolta il volume sale a tal punto da rendergli la vita impossibile.”
(fonte: http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id)

Come liberarsi di un’ossessione?
Fuggendo, pensando ad altro... ma fuggire non è mai la soluzione perchè ti allevia la pena per un secondo, giusto il tempo di capire che sei passato da un’
ossessione... ad un’altra.

Seguendola ciecamente, come Alice con il Bianconiglio.

Ci vuole condurre da qualche parte, e anche se a noi è ignota la destinazione, vale la pena fidarsi.


Una mattina riceve l'incarico di partire alla ricerca di Joe Zawinul, il celebre tastierista austriaco, scomparso di scena dopo la festa del suo ottantesimo compleanno. Il viaggio...lo porterà in Camargue e a Chartres, presso la leggendaria cattedrale dove si svolge un famoso festival organistico. Qui si scioglieranno diversi nodi, reali e onirici, di questa storia.”
(fonte: http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id)


Questo è solo un assaggio dei temi trattati nel romanzo, la cui narrazione ruota intorno al mondo della musica.

Proprio come la vita reale dell’autore:

Giulio Cancelliere è un giornalista. Da circa trent’anni lavora alla radio e scrive su riviste musicali e no. Ha al suo attivo centinaia di interviste con artisti di ogni genere musicale, dalla classica al rock, passando per jazz, blues, pop, folk. Attualmente realizza le interviste di copertina per il mensile Strumenti Musicali. Gestisce il blog What A Wonderful World, dal quale ha tratto il libro Gatto-Capra E Bonsai Suicidi nel 2007.”
(fonte: http://www.equi-libri.it/autori_ilmiolibro_it.htm)

Per conoscere meglio Giulio Cancelliere, vi proponiamo quest’intervista di Sergio Garcia:
http://www.peruan-ita.org/2007/Cancelliere.htm

E qualunque musica abbiate in testa in questo momento, il nostro augurio è che possa condurvi in un fantastico mondo!


 

 


Evento organizzato da Comune di Milano

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...