L’amante di lady Chatterley di David Herbert Lawrence

Il commento...

Quando fu scritto,nel '900, destò scalpore,comprensibilissimo per l'epoca e
per la società puritana. L'amore,gli incontri appassionati tra Lady
Chatterly e il suo guardiacaccia,rozzo,di pochissime
parole,concreto.Leggerlo oggi come oggi può un po' deludere...per le troppe
aspettative. Infatti il romanzo si porta dietro una fama "peccaminosa" che in
realtà,rapportato ai nostri giorni,non ha più di tanto.Lo stereotipo del
"maschio dominante",della signora stufa e annoiata che va in
cerca dell'avventura sottomettendosi all'inserviente,i dialoghi poco
coloriti e quasi scontati tolgono parecchio eros al tutto.Dipende moltissimo
da come viene vissuta la sessualità,ma se ci vogliamo parlare senza falsi
pudori e senza ipocrisie bisogna dircelo....che delusione per chi da questo
libro magari si aspetta un po' di eccitazione genuina!

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...