Presentazione di “Storie d’altri tempi”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 11 dicembre 2010 presso la Sala conferenze del museo di Santa Caterina (Treviso), alle 17:30.
L'evento...

“Storie d’altri tempi”

 

 

Sabato 11 dicembre 2010, alle ore 17.30, presso la Sala conferenze del museo di Santa Caterina, a Treviso, vi sarà la presentazione del libro “Storie d’altri tempi” (editoriale Programma) , di Dario Tesser.

A presentare l’autore, insieme al relatore Franco Caramantial, vi saranno:

- Beppo Zoppelli, Coordinatore delle Delegazioni del Veneto dell’Accademia italiana della cucina

- Carlo Mocci, già Caporedattore de “Il Gazzettino”

 


Il Libro - Dalla raccolta di articoli scritti dal noto giornalista Dario Tesser nell’ormai lontano 1981 per il Gazzettino di Treviso, nasce l’opera “Storia d’altri tempi” che ricorda le abitudini e i costumi della Marca caratteristici del dopoguerra e ormai persi nel tempo. Quarantuno episodi per raccontare la vita dei trevigiani.

Il taglio è leggero, scorrevole, a volte persino scanzonato perché ciò che contraddistingue la nostra gente, come sottolinea anche Adriano Madaro nell’introduzione, è quell’ineffabilità perfettamente riassunta nel nostro “mi no vào combatar”.

Si ripercorrono così le storie delle osterie, dei vecchi cinema, del Montello, delle gite a Jesolo (ma sarebbe meglio dire Cavazuccherina) o in periferia , dei  modi di dire dialettali e quindi delle tanto amate “ombre”.

Ogni capitolo è inoltre arricchito da foto storiche della città di Treviso che ancor più riportano a momenti passati e fanno rivivere la Treviso d’un tempo.

L’Autore - Dario Tesser nato a Treviso, è giornalista e scrittore.

Ha collaborato ai quotidiani La Tribuna di Treviso e testate collegate, Il Gazzettino, per l'edizione di Treviso e per la Generale, nonché a diversi periodici.

Per  Il Gazzettino ha pubblicato inoltre una serie di 40 racconti brevi intitolata “Storie d’altri tempi” focalizzata sulla vita Trevigiana degli anni ‘50/’60. Sempre per lo stesso giornale ha curato una rubrica storico-tecnico-critica sul mondo del cavallo con il titolo “Il viaggiatore moderno”.

Successivamente, per due anni, ha firmato la rubrica settimanale “Un posto a tavola” dove la gastronomia costituiva l’aggancio per una critica di costume.

E’ stato il primo Direttore responsabile de “Il Pungolo” di Treviso, periodico di critica-socio-politica, dalla vita piuttosto tormentata e breve. Ha collaborato e collabora a cataloghi di mostre di pittura.

Ha pubblicato i volumi:

- 1977 “Umanamore”, raccolta di liriche, edizioni Canova

- 1988 “Alvimar”, romanzo edito a spese proprie con La Galleria

- 1989 “Collezionismo privato a Treviso - pittori veneti inediti ’800-’900?, monografia

- 2000 “L’amore esauriente” romanzo edito da ATMAN (cessata attività editoria)

- 2006 ” A proposito del cavallo”, manuale tecnico di equitazione. Primo coautore. Il volume è stato inserito dalla Federazione italiana sport equestri tra i libri suggeriti per la formazione dei quadri tecnici federali

- 2009 “Il Corteo” romanzo stampato da Arduino Sacco

 


Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...