Mercoledì con la Storia (III edizione) – Giuseppe Sergi in “Antidoti all’abuso della Storia”

L'evento...

Mercoledì con la Storia (III edizione)

Giuseppe Sergi in “Antidoti all'abuso della Storia”

Mercoledì 1 dicembre alle ore 18.00 a Bari presso la Libreria Laterza in Via Sparano da Bari 136 ci sarà il secondo incontro della III edizione dei Mercoledì con la Storia con il prof. Giuseppe Sergi dal titolo “Antidoti all'abuso della Storia” modera il prof. Antonio Brusa, a cura del Centro di Studi Normanno-Svevi dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e l’Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi in collaborazione con la libreria Laterza.


Il tema.

Quali pericoli nasconde l'uso politico del passato? E l'uso che si fa a scuola è giusto? Come i mass media trasmettono la Storia? Questi e molti altri quesiti troveranno risposta nelle parole di un "professionista della smentita" come Giuseppe Sergi, ordinario di Storia medievale all'Università di Torino. Partendo dal Medioevo in salsa leghista, al mito meridionalista di Federico II, alle strumentalizzazioni del cinema, all'appiattimento della narrazione storica nelle scuole italiane e alle banalizzazioni dei titoli dei giornali, Sergi traccerà i luoghi comuni più tenaci e le battaglie culturali delle ultime tre generazioni. Studioso, attento al presente, attraverserà strade, ambienti, popoli e comportamenti dell'età di mezzo e individuerà i tre caratteri del Medioevo più ovvio: il feudalesimo, la ‛chiusura’, il modo di comunicarlo buio e magico. Un appassionato incontro per presentare il suo ultimo libro "Antidoti all'abuso della Storia. Medioevo, medievisti, smentite" della Liguori Editore, moderato da Antonio Brusa, docente di Didattica della Storia presso l'Ateneo barese.

L’autore.

Giuseppe Sergi insegna Storia medievale all'Università di Torino, è direttore del «Bollettino storico-bibliografico subalpino» e consigliere del Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo di Spoleto. Numerose le sue opere tra queste "L'idea di medioevo Tra senso comune e pratica storica" (Donzelli 1998), "Dieci secoli di medioevo" (Einaudi 2009, con Renato Bordone). Ha curato l'edizione italiana del "Dizionario dell'Occidente medievale" di Jacques Le Goff e Jean-Claude Schmitt (Einaudi 2003-2004).

Antonio Brusa è docente di Didattica della Storia presso l’Università degli Studi di Bari, attualmente è direttore della rivista “Mundus”.

 


Evento organizzato da Centro di Studi Normanno-Svevi dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e l’Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...