Battle Royal di Koushun Takami

Il commento...

Scrivere di questo libro mi è piuttosto complesso.

Innanzi tutto perchè i due libri da cui B.R. prende spunto creativo e che quindi son da considerarsi di riferimento, sono "Il signore delle mosche" di W. Golding e "1984" di G. Orwell, opere di eccezionale fattura, per non dire straordinaria, che forse potrebbero quasi subire l'onta di un'offesa per il paragone appena fatto.

Il secondo motivo è che avendone letto l'omonimo fumetto ed avendone visto il film, quasi perdo la cognizione narrativa, mescolando ciò che il libro presenta rispetto agli altri due e allo stesso tempo, perdo il fattore sorpresa, elemento chiave di qualsiasi opera.

La copertina esprime abbastanza chiaramente, anzi forse non c'è abbastanza sangue, il contenuto violento della sceneggiatura e va anche detto, che le seicento e passa pagine (che potrebbero incutere un vago timore ai "lettori della domenica") sono piuttosto godibili e scorrevoli.

Ad ogni modo, il risultato finale del mio giudizio non è particolarmente positivo.

E' vero, l'idea di base (il revisionismo storico con questa grande repubblica dell'est asiatico dittatorialmente irregimentata e il Program, in cui si scontrano, anzi letteralmente si "bestializzano", giovani di varia estrazione sociale ed età) è davvero molto ben strutturata. Tuttavia l'intero scritto presenta escamotages letterarii piuttosto immaturi per uno scrittore (anche se ho visto e letto di peggio) e sebbene i dialoghi siano spesso d'effetto e la fisionomia dei personaggi sia ben ricalcata e tridimensionale, nella maggior parte dei casi, dimenticano la cosa più importante, cioè che i protagonisti non sono adulti, bensì tutti ragazzi tra i quindici e i diciassette anni. In questo senso il libro appare molto più vicino, anche per le sue stesse caratteristiche scrittorie, a un manga che non ad un'opera appartenente al genere pulp, anche se, a pensarci bene, è difficile classificarlo strettamente in un unico genere.

Buona lettura e a presto.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...