Cocaina S.p.A. a Un libro a Milano

Silvia P Postato da Silvia P in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento, inserito nell'ambito di Un libro a Milano, si è tenuto il 27 novembre 2010 presso SuperstudioPiù, via Tortona 27, Milano (Milano), alle 20:00.
L'evento...

 “Cocaina S.p.A.” a Un libro a Milano

Sabato 27 novembre alle ore 20.00, presso la Sala Presentazioni del Salone della piccola e media editoria indipendente “Un libro a Milano” verrà presento il libro Cocaina S.p.A.” di Vincenzo R. Spagnolo.

Saranno presenti, oltre l’autore, il magistrato Stefano Dambruoso, capo dell'Ufficio per il coordinamento dell'attività internazionale (Ucai) del Ministero di Giustizia e l'inviato di Repubblica Piero Colaprico.

Il libro - Cocaina S.p.a. è un libro che affronta in modo capillare un “mondo in espansione”, quello della droga, nello specifico la cocaina. L’opera è il frutto di anni di ricerche di Vincenzo Spagnolo, che ci porta in un vero e proprio viaggio sulle rotte della coca: dal Sud America agli Stati Uniti, dall’Africa all’Europa, dall’Asia all’Oceania, l’autore racconta storie di trafficanti, uomini d’affari, spacciatori, consumatori, giri di vite e di denaro. Spagnolo cerca di spiegarci tutte le sfaccettature di questa immensa piaga: la coltivazione, il commercio, i traffici, lo spaccio, il consumo, la dipendenza.

Tutti noi abbiamo delle dipendenze, dalla caffeina allo shopping convulsivo, ma alcune sono peggiori di altre, la cocaina o bamba o polvere d’angelo o neve, ognuno usi il sinonimo che preferisce, è una di queste, il suo uso mette a repentaglio la saggezza, la lucidità, la salute.

Non è difficile capire come la cocaina sia diventata la regina delle droghe, basta sfogliare un quotidiano, guardare un Tg. L’uso sfrenato di quella che una volta era la “droga dei ricchi” ha contagiato tutti.

fonte: http://www.corriere.it/foto_del_giorno/home/09_maggio_16/cocaina_aed9cee6-4227-11de-bfa5-00144f02aabc.shtmlLa coca ha dato vita a un grande business, una S.p.a., per l’appunto, che riempie il mercato e la nostra società di criminalità, corruzione, riciclaggio, morti. Non c’è nulla che faccia fronte all’emergenza, non c’è posto di blocco che tenga, se la coca deve arrivare… arriva… non importa come, se dentro a un serpente o nei doppi fondi delle valigie, nelle protesi di gambe amputate o ingoiata in ovuli da disperati che cercano di raccogliere qualche spicciolo… la coca arriva… arriva sempre!

L’autore - Vincenzo Spagnolo è nato nel 1971 a Crotone. E’ un giornalista, scrittore e autore per il quotidiano “Avvenire” di servizi, interviste e inchieste di prima pagina. è autore di reportage e inchieste sull'immigrazione straniera e sulla tratta di esseri umani, sul terrorismo interno e internazionale, sulla 'ndrangheta e cosa nostra, sul Meridione, il lavoro nero, il narcotraffico sudamericano ed altri temi. Dal 2000 collabora con l'emittente televisiva Sat2000.

Piero Colaprico è nato nel 1957 a Putigliano. Laureato in Giurisprudenza, vive a Milano, dove come giornalista si occupa di giustizia e cronaca nera per il quotidiano “La Repubblica”. E’ colui che ha coniato il termine Tangentopoli. Come scrittore ha pubblicato alcuni saggi con taglio giornalistico: Manager Calibro 9 dedicato alla malavita milanese, Capire tangentopoli e romanzi e racconti gialli.


Ascolta l'audio dell'intervista rilasciata da Vincenzo R. Spagnolo a Radio Vaticana il 18 novembre 2010


(fonte: http://www.radiovaticana.org/105/Articolo.asp?id=439578)

 


Evento organizzato da Zephyro organizzazione eventi e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...