Più libri più liberi – Fiera nazionale della piccola e media editoria

Chiara L Postato da Chiara L in Eventi > fiere e mercati di libri > incontro con autori > manifestazioni a tema > presentazioni
Questo evento si è tenuto dal 4 dicembre 2010 al 8 dicembre 2010 presso il Palazzo dei Congressi dell'EUR - Piazzale Kennedy, 1 (Roma) (tutta la giornata).
L'evento...

 Più libri più liberi

Il logo della manifestazione “Più libri più liberi”

Inizia il 4 dicembre “Più libri più liberi”, Fiera nazionale della piccola e media editoria, appuntamento annuale ormai imprescindibile per lettori di tutti i gusti e misure. 

La prima nota di merito, che a molti sembrerà di poco conto, è quella estetica: una scelta grafica e comunicativa di alto livello, accattivante ed intelligente, senza ippopotami che leggono, libri volanti e Times New Roman. Mica scontato.

“Venite a provare le nostre specialità à la carte” è il claim che ci introduce alla nona edizione di Più libri più liberi.

Passando ai fatti. Più libri più liberi, manifestazione che l'anno passato ha richiamato a sé oltre 55.000 visitatori, raccoglie il meglio dell'editoria piccola e media nostrana, offrendo ai visitatori la possibilità di conoscere il lavoro certosino degli editori lontani dai grossi circuiti. Oltre ad essere l'occasione di incontro con autori, editori, scrittori, la Fiera è prima di tutto una mostra-mercato, un'occasione di conoscenza e acquisto.

“Ogni anno in Italia vengono pubblicate oltre 50 mila novità. Di queste il 25%, cioè un libro su quattro, è pubblicato da un piccolo e medio editore ma difficilmente riesce a superare i tanti ostacoli che affollano la strada che lo separa dal magazzino alle vetrine delle grandi librerie”.

Più libri più liberi è nato nel dicembre del 2002 per volere dell’Associazione Italiana Editori proprio con l’obiettivo, commerciale in primis, di offrire una grande vetrina a tutte quelle piccole case editrici spesso oscurate dalle grandi sorelle della carta.

La fiera ha ormai raggiunto un successo che va oltre i confini nazionali e si presenta quest'anno sfidando le cifre dell'anno passato, già ottime. Nel 2009 infatti si erano presentati oltre 55mila visitatori, il 10% in più dell'edizione 2008, con il 20% in più di vendita negli stand. 

Più libri più liberi non è però un semplice mercato della piccola editoria. Il programma culturale presentato ogni anno prevede reading, concerti, tavole rotonde, presentazioni da parte di scrittori ed editori e persino improvvisazioni teatrali. Le 10 sale a disposizione dell'EUR vengono quindi sfruttate al massimo, permettendo lo svolgimento, nei quattro giorni, di oltre 300 eventi.

Gli organizzatori della Fiera hanno anche pensato a dei percorsi di lettura che possano offrire al pubblico qualcosa di più delle solite presentazioni di libri. I percorsi attraversano trasversalmente i quattro giorni di manifestazione e sono suddivisi per temi, così da poter offrire al pubblico degli stimoli per le future letture.

Ecco i percorsi che Più libri più liberi presenta quest'anno al pubblico:

- la narrativa italiana e quella straniera (La nostra narrativa ... e quella degli altri)

- i classici (senza dimenticare i classici )

- la poesia (ma c'è chi fa versi!)

- i viaggi attraverso le diverse culture (e le altre culture)

- la storia e la società (Tra storia e società)

- la scienza (Con l'aiuto della scienza)

- la teologia e lo spirito (E attenzione allo spirito)

- musica, arte e spettacolo (Facendo un po' di spettacolo)

e infine...

- una riflessione sul mondo dei libri, dalle vendite alla carta, da internet agli ebook (Con l'aiuto dei libri)


Più libri più liberi si svolgerà a Roma da sabato 4 dicembre a mercoledì 8 dicembre presso il Palazzo dei Congressi dell'EUR - Piazzale Kennedy, 1.

Informazioni: http://www.piulibripiuliberi.it/menu2009/home.aspx

Calendario degli eventi: http://www.piulibripiuliberi.it/menu2009/programma.aspx

Biglietto intero: 6 euro

Biglietto convenzionato: (possessori di CartaGiovani, tessera Bibliocard, possessori di biglietto obliterato in giornata, di abbonamento o carta METREBUS): 4 euro

Biglietto ridotto: (ragazzi tra 15 e 18 anni e visitatori oltre i 65 anni, ridotto librerie): 3 euro

Gratuito: ragazzi fino a 14 anni, classi accompagnate da insegnanti e visitatori professionali. Studenti universitari lunedì 6 e martedì 7

 

 


Evento organizzato da Associazione Italiana Editori e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...