Il Paradiso degli orchi di Daniel Pennac

Il commento...
Certo...è un commento di parte...credo di aver letto l'intera saga per lo meno 5 volte! Non stupitevi però, perchè ci si affeziona e si ha spesso voglia di frequentare la famiglia (che dire allargata è dire poco), la tribù dei Malaussène...e questo romanzo è l'inizio di tutto, i "convenevoli" di una presentazione in forma di ritmico, ironico giallo.

Sul fatto che i parigini fossero gente stramba non nutrivo grandi dubbi....ma che potessero addirittura inventarsi il mestiere di "principio esplicativo"...perchè è questo il lavoro di Benjamin: capro espiatorio. Solitamente se la vede con clienti insoddisfatti dei propri acquisti, ma in questo Natale ai grandi magazzini...BOOM...un'esplosione, il panico....e una sola vittima (tanto per cominciare).

Un romanzo avvincente che si snoda tra bombe, humor strepitoso e pieno zeppo di personaggi (umani, animali e chi più ne ha più ne metta) talmente surreali che più veri non si può.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...