Cell di Stephen King

Il commento...

Immaginate che tutti i cellulari ricevano uno strano impulso elettromagnetico.

Immaginate che tale impulso frigga il cervello di chiunque sia impegnato in una conversazione,  trasformandolo in una specie di zombie violento e demente. I pochi superstiti al processo, coloro che per una qualche ragione non possiedono un cellulare, dovranno unire le forze per combattere e sopravvivere.

E ora immaginate che i cellulati inizino a riorganizzarsi.

E a pensare...

è questo il punto di partenza di Cell, splendido romanzo di Stephen King, datato 2006.

Una storia in cui le angosce tecnologiche e le ansie post-11 settembre si sposano egregiamente alle suggestioni del Matheson di Io sono leggenda.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...