Cold Spring Harbor di Richard Yates

Il commento...
Un libro con tutti gli ingredienti tipici della letteratura di Yates: ambientato nella periferia americana, a distanza di sicurezza dalle grandi metropoli, dove vanno in scena le piccole esistenze di tante piccole persone senza interesse.

Donne, uomini, adolescenti che vedono naufragare ogni tentativo di migliorare la loro condizione, che non vogliono diventare eroi, ma si accontenterebbero di una famigllia normale, di un lavoro soddisfacente, di una quotidianità decorosa, ma che sono, invece, costretti ad accettare con rassegnazione la propria impotenza nei confronti della vita.

Così accade anche in Cold Spring Harbor dove Evan e Rachel sposandosi uniscono i destini delle rispettive famiglie, gli Shepard " un militare in pensione e la moglie alcolizzata " e i Drake " una madre logorroica e infelice, un fratello ancora immaturo ma ansioso di scoprire i segreti del sesso e un padre assente. Tanti personaggi, tante speranze negate, una felilcità irraggiungibile.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...