Fabbricanti di Libri. Mostra Internazionale del Libro d’Artista

Francesca M Postato da Francesca M in Eventi > manifestazioni a tema > mostre tematiche
Questo evento si è tenuto dal 15 ottobre 2010 al 7 novembre 2010 presso Corato, Museo della Città e del Territorio (Bari) (tutta la giornata).
L'evento...

Fabbricanti di Libri

Mostra Internazionale del Libro d'Artista

 

Mentre gli e-book ormai alle porte minacciano di toglierci la carta dalle mani e di farci leggere i libri solo su supporto elettronico, c’è chi del libro recupera la materialità concreta e ne fa un’opera d’arte: “Fabbricanti di Libri”, Mostra internazionale di Libri d’Artista, si apre il 15 ottobre al Museo della Città e del Territorio di Corato (Bari).

il museo della città e del territorio di Corato (BA)Gli spazi espositivi saranno visitabili fino al 7 novembre e ospiteranno le opere di artisti provenienti da ogni parte del mondo - Spagna, Albania, Francia, Austria, Germania, Danimarca, Cina, Brasile, Argentina, Corea, Messico, USA - per tracciare un originale percorso di lettura che lega l’arte alla parola scritta e mette il libro al centro di una fruizione multisensoriale.

La manifestazione, con ingresso gratuito, è promossa dalla Società Sistema Museo e dal Comune di Corato in collaborazione con l’associazione culturale Verbamanent, Presidio del Libro "Idromele" di Aradeo - Sannicola - Tuglie (Le) e Archivio del Libro d’Artista “Drosos”.

La serata inaugurale di venerdì 15 ottobre si aprirà alle ore 19 con la presentazione di Maddalena Castegnaro, curatrice dell’evento insieme a Enrico Rapinese.   Durante le giornate della mostra si potrà assistere alla proiezione del video “Artbooks”, con musiche originali realizzate dallo stesso Rapinese: un modo per ripercorrere la storia del libro d’artista attraverso una carrellata delle creazioni più significative delle Avanguardie del primo Novecento. Da non dimenticare, inoltre, la presentazione dell’audiobook “L’ultima caccia di Federico Re” (Manni Editore), con musiche di Enrico Rapinese e voce di Giuliana Paciolla. Quest’ultimo lavoro dello scrittore salentino Antonio Errico è un romanzo-poema in cui la materia storica diviene pretesto per scandagliare l’interiorità del grande sovrano Federico II, alle prese con l’ultima caccia in un bosco che si trasfigura in luogo mentale e diventa così lo spazio-tempo dei bilanci esistenziali di un uomo solo davanti alla fine.

Eventi collaterali alla mostra sono i laboratori creativi per bambini e adulti, con inizio alle ore 17. Gli appuntamenti del 27 ottobre e del 3 novembre saranno curati da Angela Pisicchio e avranno luogo nella Biblioteca Comunale “M.R. Imbriani” di Corato, mentre Maria Luce Di Michele terrà il laboratorio di domenica 14 novembre, presso il Museo della Città e del Territorio.

Per maggiori informazioni visitate il sito  www.verbamanent.net

 


Evento organizzato da Società Sistema Museo, Comune di Corato, Ass. Cult. Verbamanent e altri e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...