Qualcuno con cui correre di David Grossman

Il commento...

“Qualcuno con cui correre”
di David Grossman


Acquista su su laFeltrinelli/IBS/inMondadori

“Libero come una stella che devia dall’orbita e solca il firmamento, lasciandosi dietro una scia sfavillante…”
(David Grossman, “Qualcuno con cui correre”)

Leggendo questo libro (edito in Italia da Mondadori; disponibile online su laFeltrinelli/IBS/inMondadori) sono tornata indietro di qualche anno e la sensazione è stata davvero piacevole. Non leggevo una fiaba da almeno vent’anni….

Preciso subito che qui non ci sono animali che parlano, principesse tristi o streghe cattive, ma solo esempi di vero amore, devozione e sacrificio.

Una fiaba contemporanea, così mi piace definirla, che ci mostra quello che spesso ai nostri occhi è invisibile. Cioè che alla fine sono sempre i legami più veri a salvarci dalla dissoluzione e che non è mai troppo tardi per cominciare a correre se hai qualcuno accanto.

E anche qui i due protagonisti, gli adolescenti Assaf e Tamar, si amano prima ancora di parlare, ed è bello, perché forse in questo mondo virtuale succede così….

Sfogliando le pagine ho avuto la sensazione di correre insieme a loro. Che vanno avanti senza voltarsi mai indietro, per raggiungere qualcosa più grande di loro, qualcosa che non gli compete per l’età che hanno.

Forse sarò pure un’inguaribile romantica ma credo che nella vita, per quanto a volte nemica, ci sia sempre qualcuno per cui valga la pena di vivere…Tamar e Assaf lo hanno capito, subito….

Diceva un saggio: “Se l’egoismo è qualcosa di comune a tutti, allora proprio quando si riesce a sconfiggerlo ci si sente diversi dagli altri…”

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...