Bret Easton Ellis in tour (Alba)

Francesca M Postato da Francesca M in Eventi > incontro con autori
Questo evento, inserito nell'ambito di Bret Easton Ellis in tour, si è tenuto il 14 ottobre 2010 presso Alba, Teatro sociale G. Busca, Piazza Vittorio Veneto (Cuneo), alle 21:00.
L'evento...

Bret Easton Ellis in tour

Continua il 14 ottobre con la tappa di Alba (Cn) il mini tour letterario di Bret Easton Ellis che  incontrerà i lettori italiani per presentare la sua ultima fatica, “Imperial Bedrooms”, una sorta di sequel, a distanza di venticinque anni, del fortunato esordio con “Meno di zero”

Bret Easton Ellis in tourI romanzi dello scrittore americano- “Le regole dell’attrazione” (1987), “American Psycho” (1991), “Glamorama” (1999) e “Lunar Park” (2005) -oltre ai già citati “Meno di zero” (1985) e “Imperial Bedrooms” (2010)- si nutrono di doppi, di successi e bellezza, di dollari e flash spalmati a coprire ossessioni, nevrosi, anaffettività, sangue e torture, psicologiche e non. È un’America che si guarda ammirata allo specchio e lascia i suoi cadaveri a decomporsi al buio.

Con Imperial Bedrooms, edito in Italia da Einaudi (come tutte le altre opere dell’autore), Easton Ellis ritorna al lontano 1985, quando poco più che ventenne raccontava nel bestseller Meno di zero il grigiore luccicante di un gruppo di giovani americani in possesso di tutti i più ambiti feticci dell’immaginario consumistico occidentale: il sesso, la droga, la bella macchina e l’abbronzatura.

Bret Easton Ellis in tourEccessi sempre più estremi, una libertà assoluta e scialba , la smania di rompere tabù e la difficoltà di dirsi che non ci sono più limiti, niente nemici e niente nuovi traguardi, mentre la noia si attacca addosso, caparbia, impermeabile a ogni diversivo. Contro la libertà di quei giovani e il glamour del loro mondo, sul bordo delle enormi piscine e sul sedile posteriore delle macchine di lusso, c’era lei a strizzare l’occhio, la noia. Noia che ritorna in Imperial Bedrooms, insieme a Clay e Blair, ora adulti a Los Angeles, appesantiti dagli anni, con una patina decadente che non li abbandona.

Nella serata del 14 ottobre, a partire dalle 21, l’autore sarà al Teatro Sociale G. Busca, in Piazza Vittorio Veneto: l’evento, anche qui con inizio alle 21, è inserito nell’ambito della rassegna "Collisioni". In compagnia dello scrittore, di Canobbio e Culicchia ci sarà anche Paolo Maria Noseda da “Che tempo che fa”. Per esser certi di trovare posto in sala è preferibile prenotarsi scrivendo a collisionifestival@gmail.com o telefonando al numero 3383865001.

Maggiori informazioni agli indirizzi: http://www.collisioni.net/public/ (per Alba)

Visualizza il post relativo alla tappa di Torino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Evento organizzato da Collisioni e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...