Patto con il Vampiro di Tiziana Cazziero

Il commento...

Vampiri, misteri e stregoneria. Un romanzo molto scorrevole, leggibile in poche, piacevoli ore. Per me è un tre e mezzo, in quanto avrebbe potuto essere sviluppato meglio, dando più spazio all'introspezione dei personaggi e alle descrizioni, un po' carenti, che non riescono a trasmettere appieno le emozioni che l'autrice vorrebbe condividere col lettore. La trama è piuttosto originale, piena di spunti vincenti, misteri che vengono svelati solo verso la fine e momenti drammatici che metteranno a dura prova la protagonista. La prima parte del romanzo giostra soprattutto intorno ai misteri che pervadono la sua vita e, proprio per questo, il rapporto tra lei e il vampiro ha scarse fondamenta, sbocciando invece nella seconda con impeto, in un turbinio di eventi consecutivi, fino a un epilogo che, per certi versi, lascia l'amaro in bocca, in quanto il finale non è né classico, né scontato. Lo stile è fresco e coinvolgente, e anche la prosa e la grammatica sono buone. Consigliato agli amanti di mistero e paranormal romance.

Vampiri, misteri e stregoneria. Un romanzo molto scorrevole, leggibile in poche, piacevoli ore. Per me è un tre e mezzo, in quanto avrebbe potuto essere sviluppato meglio, dando più spazio all'introspezione dei personaggi e alle descrizioni, un po' carenti, che non riescono a trasmettere appieno le emozioni che l'autrice vorrebbe condividere col lettore. La trama è piuttosto originale, piena di spunti vincenti, misteri che vengono svelati solo verso la fine e momenti drammatici che metteranno a dura prova la protagonista. La prima parte del romanzo giostra soprattutto intorno ai misteri che pervadono la sua vita e, proprio per questo, il rapporto tra lei e il vampiro ha scarse fondamenta, sbocciando invece nella seconda con impeto, in un turbinio di eventi consecutivi, fino a un epilogo che, per certi versi, lascia l'amaro in bocca, in quanto il finale non è né classico, né scontato. Lo stile è fresco e coinvolgente, e anche la prosa e la grammatica sono buone. Consigliato agli amanti di mistero e paranormal romance.

Vampiri, misteri e stregoneria. Un romanzo molto scorrevole, leggibile in poche, piacevoli ore. Per me è un tre e mezzo, in quanto avrebbe potuto essere sviluppato meglio, dando più spazio all'introspezione dei personaggi e alle descrizioni, un po' carenti, che non riescono a trasmettere appieno le emozioni che l'autrice vorrebbe condividere col lettore. La trama è piuttosto originale, piena di spunti vincenti, misteri che vengono svelati solo verso la fine e momenti drammatici che metteranno a dura prova la protagonista. La prima parte del romanzo giostra soprattutto intorno ai misteri che pervadono la sua vita e, proprio per questo, il rapporto tra lei e il vampiro ha scarse fondamenta, sbocciando invece nella seconda con impeto, in un turbinio di eventi consecutivi, fino a un epilogo che, per certi versi, lascia l'amaro in bocca, in quanto il finale non è né classico, né scontato. Lo stile è fresco e coinvolgente, e anche la prosa e la grammatica sono buone. Consigliato agli amanti di mistero e paranormal romance.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...