“Gli uomini di porpora” di Lucinda Raston

Il commento...
E' un thriller intelligente, ricco di colpi di scena e intrighi insospettabili. Racconta di un'archeologa inglese chiamata a Roma dalla sua ex-insegnante, per il recupero di alcuni misteriosi reperti portati alla luce nei sotterranei della basilica di San Lorenzo in Lucina. Durante la sede vacante pontificia, la protagonista, Greta Laynor, si trova coinvolta suo malgrado, nel ritrovamento di una lista misteriosa e di omicidi rituali di alti prelati. Insieme alla Gendarmeria vaticana, Greta scoprirà le trame di un complotto pericoloso, tra Vaticano, finanza internazionale e confraternite. Questo libro tiene con il fiato sospeso fino alla fine.

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...