VELENI E CONTROVELINI

Postato da laura caputo in Eventi > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 13 luglio 2013 presso Carpi Via Roosvelt 65/67 (Modena), alle 18:30.
L'evento...

 Il ‘Castello di San Michele’, di Laura Caputo, ed. Leucotea,romanzo in prima persona di una giornalista italo-francese, che non accontentandosi delle informazioni ufficiali sulla camorra decide di entrare nel suo ambiente, per conoscere personalmente il percorso esistenziale, le origini, i legami famigliari, la mentalità del luogo, i nemici di un boss.

Metaforicamente, già in quelle prime pagine, ci si tuffa in un mondo a sé, che visto dal di fuori può risultare incomprensibile, ma che invece spiega tutto il senso della criminalità organizzata tipica del nostro meridione: completa assenza dello stato, collusione tra criminalità e istituzioni, prevaricazione, arretratezza sociale e solitudine umana.

L’autrice riesce a narrare la storia in modo sanguigno e umano, costruendo un romanzo realista dagli insospettabili spunti filosofici e psicologici. Spogliandosi da ogni valutazione etica, la protagonista vivrà, comprendendole a pieno, le condizioni delle donne della camorra e di tutti coloro che formano il tessuto umano in cui essa insinua le sue storiche radici.



 


Evento organizzato da dott. Elena Ambrosini, dott. Laura Caputo

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...