“Libri da gustare”. Salone del Libro Enogastronomico e del Territorio

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > concorsi e premi letterari > fiere e mercati di libri > happening > incontri letterari > manifestazioni a tema
Questo evento si è tenuto dal 7 giugno 2013 al 9 giugno 2013 presso la sede dell'Associazione Culturale “Ca dj’ Amis”, Via Vittorio Emanuele 8, La Morra (Cuneo), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Libri da gustare”
Salone del Libro Enogastronomico e del Territorio

“La felicità sta nel gusto e non nelle cose; si è felici perché si ha ciò che ci piace, e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole”
(François de La Rochefoucauld)

Due arti, quella del raccontare storie e quella di combinare gusti, ingredienti e sapori riuscendo a evocare mondi che si incrociano per celebrare le ricchezze paesaggistiche, enogastronomiche e storico-culturali di un territorio, quello cuneese di La Morra che, dal 7 al 9 giugno, sarà la patria della diciassettesima edizione di “Libri da gustare” - Salone del Libro Enogastronomico e del Territorio.

Organizzata dall'associazione culturale “Ca dj' Amis”, la manifestazione unirà, infatti, il piacere del buon gusto e la promozione delle specialità enogastronomiche piemontesi, alla valorizzazione turistica del territorio attraverso un ricco programma di eventi, incontri con gli autori, mostre, tavole rotonde e happening.

La giornata di apertura della manifestazione, venerdì 7 giugno, che verrà dedicata alla consegna di riconoscimenti -tra i premiati con “la Ciao d’la Ca” anche lo scrittore Giorgio Faletti e la giornalista e scrittrice Licia Granello- e celebrazioni -ricorre, infatti, il 25° anniversario dell’Associazione Nazionale “Le Donne del Vino”, occasione che sarà magnificata con la tavola rotonda “Non solo rosa. L’imprenditoria femminile, una conquista paritaria” (alle 17.00, presso la sede dell'associazione culturale Ca dj’Amis)- sarà anche l’occasione per rendere omaggio a Gina Lagorio, scrittrice della generazione degli anni '30, vincitrice del Premio Campiello nel 1977 con “La spiaggia del lupo” (edito da Garzanti; disponibile online su laFeltrinelli.it e IBS), che verrà ricordata dall'attore Mario Brusa.

Al femminile anche l'incontro di apertura della giornata successiva, sabato 8 giugno (alle 10.00, presso La Grande Libreria) sarà la volta, invece, di “Imprenditoria femminile: sensibilità e intraprendenza” durante il quale giornaliste, tour operator, blogger e operatrici del settore turistico e rurale ne approfitteranno per confrontarsi e scambiare best practices.

Nel Salone Polifunzionale di Piazza Vittorio Emanuele vi sarà invece l'apertura de La Grande Libreria, mostra mercato del libro enogastronomico e di territorio, spazio in cui le Le Tavole del Cibo si alterneranno alle Tavole della Cultura.

Sul palco della Grande Libreria, si avvicenderanno le presentazioni di una serie di libri e romanzi dedicati a grandi e a piccini e al loro rapporto con il cibo e la cucina tra cui  “La favola nel piatto” (edito da Araba Fenice; ordinabile online su laFeltrinelli.it e IBS) libro illustrato di Cesare Giaccone e Bruno Murialdo (alle 14.30), “Piccoli gusti. Consigli e ricette per diventare grandi gourmet” (edito da SET; disponibile online su laFeltrinelli.it e IBS), che vedrà tra l'altro la partecipazione di Lorenzo Branchetti, alias Milo Cotogno, folletto del programma per bambini la Melevisione (alle 15.00).

Più tardi invece le ricette tradizionali della cucina piemontese saranno protagoniste della presentazione di  “Il Gusto del Piemonte : tradizioni, piatti, scritti” di Laura Travaini, dell'associazione “Scrittori e Sapori”. A una delle prime donne sommelier e sulle traccie di una famiglia, come quella di Laura Pesce che per generazioni si è dedicata all'arte della ristorazione si muoverà l'incontro con  Antonella Saracco, autrice insieme alla stessa donna della quasi-autobiografia “Laura Pesce. Una donna, il vino, un destino. Storie di vita e di passioni” (edito da Araba Fenice; ordinabile online su laFeltrinelli.it e IBS). E, ancora, di cucina medievale e delle ricette preziosamente custodite nelle biblioteche di castelli e conventi si parlerà con  Giusi Audiberti, autrice di  “La cucina medievale di Laura Mancinelli. Le ricette di castelli e conventi” (edito da Il leone verde; disponibile online su laFeltrinelli.it e IBS).
La decisione di trasferisi dalla caotica Milano alla campagna del Monferrato, le (dis)avventure della vita contadina e le gioie della riscoperta di una vita al contatto con la natura sono protagoniste di  “Una storia al mese più una per la teiera” (Colla Editore; disponibile online su laFeltrinelli.it e IBS) di Ilaria Beretta, presentato dall'autrice. Spazio, infine, ai consigli per chi ancora, anche nell'era di Trip-Advisor, continua a fidarsi più della carta stampata di Luigi Filippi, autore di  “I migliori ristoranti del Ponente Ligure e Costa Azzurra” (Zem Edizioni; disponibile online su IBS).

Spazio dedicato ai più piccoli, infine, domenica 9 (dalle 11.00 alle 19.00), con “Sotto la tenda: Storie di Pane”: spazio in cui si potrà ascoltare una panettiera “pasticciona” raccontare le “storie di pane”, favole tratte dalla tradizione popolare.

ViDa

© 2013 imieilibri.it


Il programma completo della manifestazione, insieme a quello delle tante mostre e rassegne previste per il weekend è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione

 


Evento organizzato da Associazione Culturale “Ca dj’ Amis” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...