Presentazione di “Vito Massarotti (1881 – ­1959)”. Un medico pioniere della psicotecnica nella prima metà del Novecento

Marilena Poletti Pasero Postato da Marilena Poletti Pasero (Presidente Unione Lettori Italiani di Milano e organizzatrice della rassegna “Incontri con l'autore”) in Eventi > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 29 maggio 2013 presso la Sala del Grechetto di Palazzo Sormani, Via Francesco Sforza 7 (Milano), alle 18:00.
L'evento...

L'Unione Lettori Italiani di Milano
è lieta di invitarvi alla presentazione di
“Vito Massarotti (1881­1959)”
Un medico pioniere della psicotecnica nella prima metà del Novecento

Ultimo appuntamento per il mese di maggio, mercoledì 29 (alle 18.00) per la rassegna di “Incontri con l’Autore”, nella consueta cornice della Sala del Grechetto di Palazzo Sormani di Milano.

L'incontro sarà dedicato alla presentazione del volume “Vito Massarotti (1881 - ­1959). Un medico pioniere della psicotecnica nella prima metà del Novecento” (edito da Franco Angeli; disponibile online su laFeltrinelli.it e IBS) di Elisabetta Zanarotti Tiranini, ricercatrice dell'Università degli Studi di Milano.

Realizzato con il contributo del prof. Giorgio Cosmacini, medico e maggior storico della medicina italiana, il volume ripercorre la biografia e l'opera del grande medico, pioniere nella psicologia del lavoro.

Alla presentazione, introdotta da Erminia Dell'Oro, interverranno Paola Zocchi, Giorgio Cosmacini e Mauro Antonelli.

In un momento storico di rigoglioso sviluppo dell'industria italiana nel primo '900, che vide il fiorire di grandi scoperte scientifiche, Vito Massarotti, medico neuropsichiatra, diede un fondamentale contributo allo studio delle doti psicoattitudinali di migliaia di lavoratori, la psicotecnica appunto, in particolare per la sicurezza e la tutela degli operatori nel settore dei trasporti pubblici.
Fu anche antesignano nello studio del suicidio-omicidio e nell'omosessualità
. Temi tutti di un'attualità sorprendente.

Un archivio personale e famigliare vergine, è l'antefatto privilegiato per la nascita di questa accurata biografia, scritta con passione dall'Autrice, da un'idea del suo Maestro il prof. Cosmacini.

Essa sonda a 360 gradi gli aspetti scientifici degli studi del Massarotti, nonché i risvolti famigliari, ove spicca per intelligenza ed impegno la figlia Vanna Massarotti, la rimpianta intellettuale milanese, fondatrice della raffinata casa editrice Viennepierre e a lei è dedicata l'opera.

Marilena Poletti Pasero


Le immagini del presente post sono dei rispettivi autori e proprietari e sono stati selezionate a cura della redazione de imieilibri.it

 


Evento organizzato da Unione Lettori Italiani di Milano e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...