“Alexandria Scriptori” Festival 2013

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > concorsi e premi letterari > happening > incontri letterari > manifestazioni a tema > presentazioni
Questo evento si è tenuto dal 25 maggio 2013 al 26 maggio 2013 presso il Palazzo del Monferrato, Via San Lorenzo 21 (Alessandria), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Alexandria Scriptori” Festival

“Creare è resistere, resistere è creare” (Stéphane Hessel)

“Tra Memoria e Futuro… Il nostro tempo” è il titolo dell'edizione 2013 dell'Alexandria Scriptori Festival, dedicata alla memoria di Stéphane Hessel.

Dunque, l'incontro tra tradizione e futuro, le forme in cui nel tempo si è evoluta la scrittura e le sfide e le opportunità dell'affollato universo contemporaneo della creatività sono i fili conduttori della manifestazione che, ormai da quattro anni, fa della città il luogo di incontro ideale di scrittori, poeti, sceneggiatori, drammaturghi, addetti al settore e semplici appassionati.

Un ricco programma di incontri con gli autori, reading e tavole rotonde e un concorso letterario mirato a premiare i più o meno giovani talenti saranno, anche quest'anno tra il 25 e il 26 maggio, un palcoscenico su cui compiere esperienze di dialogo e di condivisione, indagare modelli e best practices e avvistare sviluppi possibili per l'arte di intessere storie.

Ad aprire la kermesse sarà, dunque, sabato 25 (a partire dalle 16.00) una sessione di reading durante la quale gli attori del Lillibo Teatro daranno lettura dei tre finalisti della sessione racconti inediti del Premio Contemporanea 2013.

Più tardi (alle 16.30), invece, nella tavola rotonda Il “tempo” della Rete e la scrittura letteraria si analizzerà come la Rete e la loquacità diffusa, complice anche l'esplosione dei social network che hanno trasformato ciascuno in narratore della propria storia, stiano trasformando le forme e l'estetica anche della scrittura letteraria: a discuterne, tra gli altri, Mathias Balbi critico cinematografico e organizzatore del Festival Oltregiogo e Aldino Leoni , curatore della Biennale di Poesia di Alessandria.


(fonte: redusers.com)

Un'altra tavola rotonda (a partire dalle 17.45), Suggestioni teatrali contemporanee, vedrà Maria Gabriella Giovannelli, giornalista, regista e attrice teatrale, Nuccio Lodato, critico cinematografico e teatrale e Anna Tripodi, direttrice della Fondazione Teatro Regionale Alessandrino, discutere di teatro nelle sue forme e nelle sue suggestioni contemporanee con il vincitore della sessione drammaturgia del concorso di quest'anno.

Dedicata al confronto tra gli autori sulle idee e le pratiche più innovative che riguardano il mondo della scrittura, la giornata di domenica 26 che, durante la premiazione dei vincitori del Premio Contemporanea 2013 (dalle 15.30), vedrà anche la straordinaria partecipazione di Claudio Gorlier, scrittore e critico letterario, americanista e professore di Letteratura dei Paesi anglosassoni presso l'Università di Torino, noto ai più per le “passeggiate letterarie” di rilettura dei grandi classici.

Alla presentazione delle novità editoriali sarà dedicato tutto il pomeriggio di domenica. Protagonista la psicologia con due volumi: l'ultima pubblicazione scientifica (presentata alle ore 15.30) di Sabino Nanni, “Amare con anima e corpo. Paura della libertà, empatia e cura”, che fa luce sulle nuove forme di patologie vecchie che la frenesia della vita quotidiana sembra causare e “Pensare nelle istituzioni. La formazione psicoanalitica” (edito dalla Libreria Universitaria; disponibile su laFeltrinelli.it), libro scritto a quattro mani da Simona Capolupo e Donata Miglietta (presentato alle 17.00) sull'importanza del training psicologico per lo sviluppo delle facoltà intellettive.

Spazio anche ai temi dell'educazione e della formazione con la presentazione (a partire dalle 16.15) di “L’Occidente e parole” (edito da Campanotto; disponibile su laFeltrinelli.it e IBS) di Marina Torossi Tevini, che indaga sul conflittuale rapporto insegnante alunno, proiezione di quello, non meno complicato, genitore figlio. E ancora (alle 17.45) con Carla de Falco e il suo “Il soffio delle radici” (Laura Capone Editore; disponibile su laFeltrinelli.it e IBS) si parlerà di poesia e di necessità di trasformare in versi le avventure della vita di ogni giorno.

Alla rilettura dei classici, di quei racconti mitici su cui l'intero mondo occidentale ha costruito relazioni e negoziato valori, sarà dedicato, infine, l'incontro con Vincenzo Bonicelli della Vite, autore di “Sancio, io e l’isola di Nessuno” (edito da Pungitopo; disponibile su laFeltrinelli.it e IBS).

ViDa

© 2013 imieilibri.it


Tutti gli eventi dell'Alexandria Scriptori Festival, promosso dall'Associazione “Dietro L'Arte” sono aperti al pubblico e gratuiti.
Maggiori informazioni riguardo al programma completo e alle modalità di accredito sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

 


Evento organizzato da Associazione “Dietro L'Arte” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...