“LibriAModena” – XIX edizione

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > concorsi e premi letterari > fiere e mercati di libri > happening > incontri letterari > manifestazioni a tema > mostre tematiche
Questo evento si è tenuto dal 4 maggio 2013 al 5 maggio 2013 presso la Piazza Grande di Modena (Modena) (tutta la giornata).
L'evento...

Al via la diciannovesima edizione di
“LibriAModena”


(fonte: corriereinformazione.it)

Promuovere la troppo poco conosciuta realtà editoriale modenese, permettere ai visitatori di aggirarsi tra stand di novità letterarie, sfogliare libri di scrittori locali emergenti e non, entrare in contatto con gli editori a cui, perché no, avanzare proposte di progetti, ma soprattutto assistere a sessioni di reading e incontri con gli autori: sono questi gli obiettivi di “LibriAModena”, rassegna promossa dall'Associazione Editori Modenesi, giunta ormai alla diciannovesima edizione, che si terrà sabato 4 e domenica 5 maggio.

Ricchissimo il programma che, nella prima giornata, darà spazio a proposte di autori esordienti -come Stefano Verallo che presenterà (alle 10.30) il suo “Ventisette anni per”, dedicato alla ricerca della felicità-, poesia -con Patrizia Bellei e Chiara Bazzani i cui versi insieme allegri, spensierati dolorosi, malinconici come la vita sa essere,  hanno dato vita a due raccolte, entrambe edite da Colombini, “Quant'è bella l'allegrezza?” e “Come posso dirti”- ma soprattutto a personaggi leggendari della zona. Come Alberto Braglia, ginnasta modenese tre volte oro olimpico, che allo sport si avvicinò da autodidatta, allenandosi in un fienile per l'occasione trasformato in palestra, alla cui vicenda umana è dedicato “Alberto Braglia. Il grande ginnasta modenese vincitore di due olimpiadi”, di Sandro Bellei, presentato dall'autore per l'occasione (alle ore 11.20).

Domenica 5 spazio, invece, alla storia con due libri che scavano nel passato più o meno recente cittadino e non. Danilo De Masi presenterà (alle ore 10.30), infatti, “1814-2014: i Carabinieri “custodi della legge”, un po' indagine, un po' celebrazione della bicentenaria presenza dell'arma in territorio modenese, riletta anche attraverso monumenti, memoriali dedicati ai servitori della patria. Più tardi (alle 11.20), invece, Giancarlo Benatti presenterà il suo “Modena e storia dei bolidi rossi”, dedicato a quel cinquantennio tra il 1909 e la fine degli anni Sessanta, quando il legame tra la città di Modena e i motori si salda inevitabilmente grazie alla Scuderia Ferrari, alla Maserati e alla Stanguellini che la scelgono come loro sede.

Tanti anche gli eventi collaterali: dalla premiazione del concorso “Racconti Fuoriclasse 2013”, per cui sono stati raccolti e pubblicati in un volume apposito i racconti dei ragazzi delle scuole modenesi, alla mostra storica di carte e documenti degli editori e tipografi modenesi, fino alla vera novità di quest'anno, la mostra di segnalibri storici, particolari, a volte inediti, che vedrà uno spazio per gli appassionati dedicato allo scambio.

ViDa

© 2013 imieilibri.it


Maggiori informazioni su location, orari degli eventi e il programma completo sono disponibili qui.

 


Evento organizzato da Associazione Editori Modenesi e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...