“Donne e Cibo”: a lezione da Giuseppina Muzzarelli a “Convivio”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > incontri letterari > incontro con autori > presentazioni
Questo evento si è tenuto il 15 aprile 2013 presso il Piccolo Teatro Grassi, Via Rovello, 2 (Milano), alle 20:30.
L'evento...

Donne e Cibo”:
a lezione da Giuseppina Muzzarelli

Intorno a una tavola imbandita si sono da sempre imbastite storie, alleanze, relazioni e, in alcuni casi, sono state decise addirittura le sorti di interi popoli e nazioni.

Il cibo, infatti, non è solo nutrimento per il corpo ma, grazie alle pratiche condivise che mette in gioco, riesce ad essere un collante sociale.

Per questo, in vista dell'Expo 2015 -che non a caso ha come filo conduttore la necessità di dare visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore dell’alimentazione, oltre che al diritto ad una alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il pianeta- la Fondazione Corriere della Sera ha dedicato al tema dell'alimentazione “Convivio. A tavola tra cibo e sapere”: un ciclo di otto lezioni durante le quali, rappresentanti del mondo accademico si confronteranno, con l'ausilio di letture e immagini, sul rapporto tra cibo e cultura.

Il prossimo appuntamento è previsto per lunedì 15 aprile (alle ore 20.30), presso il Piccolo Teatro Grassi di Milano, dove Giuseppina Muzzarelli, professoressa di Storia medievale all’Università di Bologna, affronterà il tema “Donne e Cibo”.

C'è sempre stato un filo indissolubile, infatti, che lega le donne e la cucina: non solo arma di seduzione e mezzo di espressione creativa, ma anche trait d'union tra le generazioni che nel segreto di ricette gelosamente custodite e tramandate da nonna in nipote, hanno ritrovato il piacere di stare insieme ai fornelli.


(fonte: donna.tuttogratis.it)

L'autrice di “Donne e cibo. Una relazione nella storia” (edito da Mondadori; disponibile su laFeltrinelli.it), cercherà di ricostruire, quindi, a partire proprio dal reading di alcuni brani del suo libro, le tappe storiche di un'emancipazione che inizia proprio a partire dalle mura domestiche.

Dai fornelli della propria cucina ai piatti delle grandi chef donne, quella che ne viene fuori è lo specchio di un empowerment che ha fatto della dedizione alla cucina da una condizione di sottomissione quasi, un mezzo per l'affermazione della propria identità che passa attraverso il controllo dell'alimentazione propria e altrui.

Ma quello femminile con il cibo è un rapporto complesso e sfaccettato che passa anche attraverso il digiuno ascetico delle sante medievali, inteso come ribellione e desiderio di libertà, e arriva fino ai disturbi dell’alimentazione frutto di una società che ha fatto della magrezza e della perfetta forma fisica rigidi canoni estetici.

L'incontro di lunedì cercherà dunque di indagare tra le tantissime sfumature rosa del multiforme rapporto tra donna e cucina.

ViDa

© 2013 imieilibri.it


L'evento è ad accesso libero previa prenotazione, da effettuare chiamando al numero 02.87387707 oppure via mail, scrivendo a: rsvp@fondazionecorriere.it

 


Evento organizzato da Fondazione Corriere della Sera e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...