2017 A.D. di Vera Q.

Il commento...

2017 A.D. Di Vera Q.


Vera Q. ci aveva abituato ai suoi racconti, alle sue scorribande raffinate e irriverenti nel torbido che brucia sotto le ceneri dell'animo umano. Ne “la scatola dei cioccolatini di Silvia e di altre crudeltà” i suoi personaggi vivevano in universi separati, in racconti diversi, in vite proprie. In questo 2017 A.D. tutte le pareti che separano i terribili protagonisti che animano le sue storie, sembrano avvicinarsi, fondersi, per restituire una prigione che li racchiude assieme in un'unica linea temporale, in un solo destino di inchiostro, imprigionati nel medesimo bunker di cemento che farà da amplificatore per i loro peccati. La forza del romanzo è nella scrittura dell'autrice che riesce a sorprendere con la sua beffarda crudeltà, in un'opera che descrive l'Italia di un futuro presente, che descrive il mostro che abita in fondo alla strada, il mostro della porta accanto, il mostro che è dentro di noi, che siamo noi. Brava Vera, bellissimo ebook. Sconsigliato agli amanti degli sbadigli (una maledizione dell'autrice infatti potrebbe farvi esplodere la mascella.)

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...