Garibaldi fu sfruttato

luSal Postato da luSal in Eventi > news mondo editoriale
Questo evento si è tenuto il 29 settembre 2010 in tutta Italia (tutta la giornata).
L'evento...

Esce in questi giorni in libreria Garibaldi fu sfruttato - Uso e abuso di un'icona nazionalpopolare, a firma di  Patrizia Laurano, saggio che ricostruisce sia la nascita del mito garibaldino sia il percorso del suo sfruttamento in termini politici ed ideologici attraverso la Storia d’Italia. 

Scrive l’autrice: "Il mito di Garibaldi nasce nella politica, si alimenta delle imprese militari, ma soprattutto è usato da forze politiche opposte, producendo tante rappresentazioni e interpretazioni diverse dell'Eroe. Subito dopo la sua morte, per circa un trentennio, c'è un Garibaldi socialista, poi nel biennio 1914-15 un Garibaldi 'interventista'; all'inizio degli anni Venti, Mussolini organizza intorno ai gruppi volontari garibaldini i fasci di combattimento. Infine durante la seconda guerra mondiale, fra i volontari della Resistenza, si costituisce la Brigata Garibaldi di ispirazione comunista e, dopo la Liberazione, la nascita del Fronte popolare, per le elezioni del 1948, sarà simboleggiata dall'immagine del Generale su una stella a cinque punte". 

Un testo dunque, che cerca di fare luce intorno alle molteplici, e spesso così contrastanti, interpretazioni e “appropriazioni” di questa leggenda nazionale.

Pubblicato dalle Effequ Edizioni di Orbetello (GR) nella collana Saggi Pop.

                                                   

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...