Incontro con Alessandro Bergonzoni a Carpi

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > happening > incontri letterari > incontro con autori
Questo evento si è tenuto il 13 febbraio 2013 presso il Centro Sociale “Guerzoni”, Via Genova 1, Carpi (Modena), alle 21:00.
L'evento...

Incontro con Alessandro Bergonzoni


(fonte: gqitalia.it)

“Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno”
(Alessandro Bergonzoni)

Un dietro le quinte davanti le quinte: sarà questo lo spirito dell'incontro con Alessandro Bergonzoni che si terrà mercoledì 13 febbraio (alle 21.00), presso il Centro Sociale Guerzoni di Carpi (Modena).

Non uno spettacolo teatrale, né una performance o un talking: questa volta il comico, attore e scrittore calcherà il palcoscenico solo per raccontarsi ai suoi fan e per rispondere alle loro curiosità.

Cosa c'è dietro il personaggio eccentrico e poliedrico che è riuscito a creare?
Come nascono quei caleidoscopi di idee, temi, personaggi, che sono tutte le sue storie? C'è un libro, un autore, un film che gli siano stati d'ispirazione per la sua carriera? E ancora come nasce quella smisurata attenzione per il linguaggio che caratterizza tutte le sue opere?


(fonte: marok.org)

Dal suo primo spettacolo teatrale, “Scemeggiata” (del 1994) alle numerosissime trasmissioni televisive a cui ha preso -tra cui vale la pena ricordare Il bello della diretta, condotto da Loretta Goggi e il Maurizio Costanzo Show- passando per il s'abato di Alessandro Bergonzoni, la rubrica tenuta per l'edizione emiliana di La Repubblica e fino ad arrivare alle numerose canzoni scritte per e con importanti artisti del panorama italiano (dagli Stadio a Piero Pelù, di cui scrive Bomba Boomerang), se c'è una costante nel lavoro multiforme di Bergonzoni è, infatti, la capacità di giocare con le parole per creare situazioni impossibili, al limite del paradossale.

Caratteristica che è peculiare, soprattutto, delle sue opere letterarie, dall'esordio con “Le balene restino sedute” (acquista su laFeltrinelli.it -15%), ormai diventata vademecum della comicità, a “Il grande Fermo e i suoi piccoli Andirivieni” (acquista su laFeltrinelli.it), storia funambolica dello smarrimento in un labirinto che si fa luogo caotico di incontri ed emozioni, per arrivare ai più recenti contribuiti per i collettanei “Scrivere è viaggiare. Racconti” che, sullo sfondo di una riflessione meta-testuale sulle problematiche dello scrivere, raccoglie le short stories scritte dagli utenti dei mezzi pubblici e candidate a diversi premi letterari e “C'era una volta un re... ma morì. Fiabe che finiscono abbastanza bene”, raccolta di favole buffe, giocose e pazze, restaurate o inventate di sana pianta.

Di tutto questo, della sua attività come comico, senza mai rinunciare all'impegno sociale e all'attenzione verso i temi di attualità, dell'altra faccia di un artista che ha fatto della risata, di un'ironia pungente che non rinuncia a castigare ridendo mores, di quella tradizione un po' mitica che lo vuole “il pensatore più veloce del west”, si parlerà mercoledì 13.

L' incontro, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, fa parte della rassegna Una serata in San Rocco (il cui programma completo è disponibile qui), che prevede una serie di ‘chiacchierate a più occhi’ con i grandi artisti italiani.

L'ingresso allo spettacolo è gratuito!

Per maggiori informazioni basta visitare la pagina Facebook dell'evento.

ViDa

© 2013 imieilibri.it

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...