In Lambrusco Veritas – I delitti della Fossa di Rita Paparella

Il commento...
E' una trama a tratti commovente, a tratti travolgente, a tratti esilarante, in cui assassinii inspiegabili, personaggi insospettati che nascondono torbide vicende passate, rivelazioni sorprendenti, nuovi amori, soldi, prostituzione, sotterfugi, si intrecciano e si aggrovigliano per creare il complesso scenario di questo articolato romanzo.  
<<Il corpo, seminudo, giaceva a terra, conficcato nel forcone insanguinato. Dalla finestra di fronte entrava un fascio di luce arancione, proveniente dal lampione all’angolo della strada, che dipingeva la scena come fosse una vignetta di un fumetto pulp. Goccioline di umidità si diffondevano nebulizzate nell’aria, appesantendo l’atmosfera e rendendo la situazione ancor più greve di quanto già non fosse. Gocce molto più dense e vermiglie scendevano lungo i denti di metallo, lungo il manico in legno, e lungo il corpo, che sembrava oramai abbandonato anche dall’anima, defluendo in una pozza, calda, torbida e fangosa. ... >>

 

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...