“A perdifiaba” – Letture animate per bambini a Palazzo Grimani di Venezia

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > EventiPrimoPiano > gruppi di letture/reading > happening > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 15 dicembre 2012 al 18 maggio 2013 presso il Museo di Palazzo Grimani (Venezia), alle 15:00.
L'evento...

“A perdifiaba”

Letture animate per bambini a Palazzo Grimani

Far scoprire ai bambini i tesori nascosti di un museo? Facile, basta metterci dentro le fiabe e il gioco è fatto!

Ci hanno pensato a Venezia, dove dal 15 dicembre al prossimo 1 giugno le sale del Museo di Palazzo Grimani ospitano le allegre e vocianti letture animate di “A perdifiaba”, 12 incontri (sempre il sabato e sempre alle ore 15) per ripercorrere le tradizioni e le leggende delle regioni d'Italia attraverso le Fiabe italiane di Italo Calvino.

L'arte diventa così, magicamente, un gioco a misura di bambino.

Le volte affrescate e decorate con maestria non sono più opere da ammirare in silenzio religioso, ma scenografie di un teatro immaginario e fantastico, popolato di animali, eroi e mostri bizzarri.

Ci si rincorre fra le pagine di un libro e fra scene dipinte, si legge A perdifiaba, con entusiasmo sempre crescente: succede allora che, trasportati da un racconto, si attraversa l'intero museo, partendo dalla sala a fogliami (che ispira le atmosfere di un giardino incantato) e dalla sala da pranzo (luogo del “banchetto magico”), entrambe affrescate da Camillo Mantovano; per poi arrivare nella sala del camino, dove fa irruzione un mostro dalle fauci spalancate (opera di Federico Zuccari) e i lettori più coraggiosi possono ascoltare storie di orchi e di draghi.

In ciascun incontro, tre tappe e altrettante fiabe, ciascuna scelta in relazione alle caratteristiche della sala in cui si tiene la lettura, inscenata da attori e musicisti. Serbatoio di tutte le narrazioni è la penna di Italo Calvino (già protagonista delle mostre La sintassi del mondo a Firenze e Viaggio con figure a Roma), che riscrive e reinventa antiche fiabe legate al retroterra culturale di diverse regioni italiane per restituirci personaggi quali il principe granchio, l'Uccel bel-verde o l'orco con le penne.

Al termine di ogni incontro ai bambini verrà donato un piccolo gadget, originale souvenir legato alle fiabe ascoltate: qualcuno potrà portare a casa, ad esempio, una conchiglia del principe granchio, qualcun altro una piuma dell'Uccel bel-verde, una penna d'orco o chissà quale sorpresa.

E a febbraio (il 2 e il 9) gli appuntamenti di A perdifiaba rendono omaggio alla bellezza e alla varietà dei “colori”, tema del Carnevale di Venezia 2013.

Di seguito il calendario completo degli incontri in programma nella rassegna a Palazzo Grimani:

15 dicembre
12 gennaio
2, 9 e 23 febbraio
9 e 23 marzo
6 e 27 aprile
4 e 18 maggio
1 giugno  

Francesca M

© 2012 imieilibri.it


A Perdifiaba è un'iniziativa promossa dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il Polo Museale Veneziano e dalla compagnia teatrale Pantakin.

Biglietto d'ingresso gratuito per i bambini. Per gli adulti, intero 4 euro e ridotto 3 euro (comprensivo del costo d'ingresso al Museo).

Info
tel. 041 2411507 
www.palazzogrimani.org
www.polomuseale.venezia.beniculturali.it

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...