“Nati per Leggere” 2012-2013

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > EventiPrimoPiano > ciclo di incontri > gruppi di letture/reading > manifestazioni a tema > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 1 novembre 2012 al 31 marzo 2013 a presso biblioteche e centri di Bologna e provincia e altre località di tutto il territorio nazionale (Italia), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Nati per Leggere” 2012-2013

“Leggimi subito, leggimi forte
Dimmi ogni nome che apre le porte
Chiama ogni cosa, così il mondo viene
Leggimi tutto, leggimi bene
Dimmi la rosa, dammi la rima
Leggimi in prosa, leggimi prima”

(Bruno Tognolini)

Leggere ad alta voce una fiaba o una filastrocca fa bene ai bambini, ma anche ai genitori: ascoltare una voce familiare che legge ad alta voce permette ai bambini non di addormentarsi, ma di accendere la mente.

“Una lettura ad alta voce è in grado di rapire un bambino almeno quanto un videogame”, afferma il dottor Michele Gangemi, past president dell’Associazione Culturale Pediatri e pediatra di libera scelta in Verona.

Nati per Leggere è il progetto nazionale che, con l’aiuto di pediatri e bibliotecari, promuove nei genitori la buona abitudine di leggere ai propri figli di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.

Nati per leggere è un progetto nazionale che si propone di favorire la diffusione della lettura ad alta voce nella primissima infanzia, vista come un'opportunità fondamentale di sviluppo affettivo e cognitivo per il bambino. NPL nasce dall'impegno congiunto di numerosi enti, pubblici e privati e si fonda su un'inedita “alleanza” tra i genitori, i pediatri (che sensibilizzano i genitori sull'importanza della lettura ai bambini fin dalla più tenera età, nel rispetto delle diverse tappe della crescita) e i bibliotecari (che propongono un repertorio di letture, mettono a disposizione i libri per il prestito e organizzano incontri e laboratori)
(fonte: Nati per Leggere).

Arrivato al suo dodicesimo anno di attività, il progetto Nati per Leggere presenta il suo programma che si snoda tra l’autunno 2012 e l’estate 2013 e che prevede numerosi incontri sparsi su tutto il territorio dell’Emilia-Romagna* (qui è possibile visionare il programma completo), ma non solo (vedi anche il prossimo seminario del  23 novembre a Trieste: Leggere fa bene alla salute), dedicati ai piccolissimi, a mamme e papà, ai libri e alle filastrocche, ma anche ai professionisti del settore infanzia (ostetriche, assistenti all’infanzia, educatori e bibliotecari).

La Provincia di Bologna promuove e coordina il progetto sul territorio, organizzando numerosi corsi e incontri per bibliotecari, pediatri e genitori; i Comuni che aderiscono all’iniziativa  garantiscono la necessaria dotazione libraria alla Sezione ragazzi delle loro biblioteche e organizzano le diverse iniziative.

Promuovono le attività del progetto: Associazione Culturale Pediatri (assciazione di tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali), Associazione Italiana Biblioteche (associazione di oltre quattromila tra bibliotecari e biblioteche), Centro per la salute del bambino-Onlus (che si occupa a livello nazionale di formazione, ricerca e servizi per le cure alla maternità, all'infanzia, all'adolescenza); Provincia di Bologna- Servizio Cultura e Pari Opportunità; Comune di Bologna - Settore Cultura in collaborazione con i Comuni e le biblioteche del territorio.

Per essere aggiornati su tutte le attività inerenti al progetto, Nati per Leggere è raggiungibile anche tramite la pagina facebook.

Il dettaglio delle date e dei luoghi del territorio emiliano, coinvolti in questa nuova stagione del progetto, è visionabile qui
(il programma può subire modifiche, si consiglia di contattare preventivamente la biblioteca di riferimento).

laMau

© 2012 imieilibri.it


* Argelato (capoluogo e Funo), Bazzano, Bentivoglio, Bologna (Salaborsa Ragazzi, Casa di Khaoula, Corticella, Lame, Ginzburg, Luigi Spina), Budrio, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Casalfiumanese, Castel Guelfo di Bologna, Castello di Serravalle, Castel San Pietro Terme, (capoluogo e Osteria Grande), Castenaso, Castiglione dei Pepoli, Crespellano, Gaggio Montano, Galliera, Grizzana Morandi, Imola (Casa Piani, Ponticelli, Sasso Morelli), Loiano, Marzabotto, Molinella, Monterenzio, Monte San Pietro, Monteveglio, Monzuno (capoluogo e Vado), Mordano (capoluogo e Bubano), Ozzano dell’Emilia, Pianoro (capoluogo e Rastignano), Pieve di Cento, Porretta Terme, San Giorgio di Piano, San Giovanni in Persiceto (capoluogo e San Matteo della Decima), San Lazzaro di Savena, Sasso Marconi, Vergato, Zola Predosa.

(back - top)

 


Evento organizzato da Nati per leggere e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...