IX Forum del Libro e della Letteratura – “Passaparola”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > EventiPrimoPiano > concorsi e premi letterari > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > manifestazioni a tema > mostre tematiche > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 26 ottobre 2012 al 28 ottobre 2012 presso località varie di Vicenza e dintorni (Vicenza), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Passaparola - Un mondo da leggere, in tutti i sensi”

IX Forum del Libro e della Letteratura

«La cultura non è professione per pochi: è una condizione per tutti, che completa l'esistenza dell'uomo»
(Elio Vittorini)

Si apre il 26 ottobre la IX edizione del Forum del Libro e della Letteratura, ideato e promosso dall’Associazione “Forum del Libro” che quest’anno ha scelto la città di Vicenza come teatro di “Passaparola – Un mondo da leggere, in tutti i sensi”, una tre giorni fitta d’incontri e manifestazioni dedicati alla promozione del libro e della lettura come strumenti fondamentali per lo sviluppo della cultura.

L’associazione Forum del Libro nasce nel 2006 dall’incontro di insegnanti, bibliotecari e librai che decidono di creare uno spazio dedicato alla promozione della lettura e di tutti gli eventi ad essa legati con lo scopo di avvicinare il più possibile le persone a una dimensione più concreta di comunicazione e scambio culturale.

Attraverso una serie di incontri gratuiti a cui parteciperanno alcune delle voci più importanti del panorama culturale italiano, Passaparola affronta molte delle tematiche che riguardano il mondo del libro e dell’editoria.

Si parlerà di ebook e delle nuove tecnologie che stanno cambiando il modo di usufruire dell’“oggetto-libro”, ma si cercherà anche di attuare proposte concrete che sul territorio possano legare scuole, biblioteche e case editrici in un progetto di sviluppo e diffusione della lettura.

La manifestazione si propone come “una grande esperienza collettiva” in cui il pubblico potrà assistere agli incontri, partecipare ai dibattiti e naturalmente leggere, comprare, toccare i libri nelle piazze della città, nelle strade e nei tantissimi negozi, scuole, biblioteche che hanno messo a disposizione i propri spazi  per condividere prima di tutto la passione per la lettura.

Molti gli enti e le associazioni che contribuiscono attivamente alla progettazione del Festival che da quest’anno, grazie all’interessamento di Rai Scuola, sarà trasmesso in streaming su www.raiscuola.rai.it (potete anche vedere il video di presentazione della manifestazione qui).

E' vastissimo il calendario degli incontri in programma a “Passaparola”, di cui segnaliamo alcuni degli appuntamenti più importanti.

Come detto, si parte venerdì 26 ottobre, quando - dalle 9.30 alle 13.00 - il Festival e tutti gli eventi a esso collegati verranno presentati dai principali promotori e sostenitori presso la Biblioteca Internazionale - Centro di Cultura e Civiltà Contadina “La Vigna”, già promotrice dell’iniziativa “adotta un libro”.

Davvero tanti, e interessanti, gli interventi e i temi previsti nella mattinata, tra cui: il progetto “Letto e detto”, che sarà illustrato da Marino Marini; “Passaparola... al lettore! Quando leggere è piacere”, con il gruppo di lettura della Biblioteca Comunale di Limena; e “Passaparola... al lettore per professione! Quando leggere è passione”, a cui interverranno Eugenio Parziale e Simone Carnielli.

Nel pomeriggio (alle 15.00) presso Palazzo Leoni Montanari si terrà l’inaugurazione vera a propria di Passaparola, con gli interventi di Carmela Decaro, Marina Losappio, Alessandra Moretti, Marino Zorzato, principali responsabili di Forum del Libro.

A seguire (alle 15.30), Andrea Molesini leggerà “Non tutti i bastardi sono di Vienna” (Sellerio) durante l’incontro “Le Città Invisibili”, a cui interverrà anche Donatella Lombello.

Alle 17.30 ci sarà un incontro a più voci, condotto da Giorgio Zanchini, dal titolo “La cultura negli anni dell’emergenza” in cui Innocenzo Cipolletta, Marcello Flores e Fabrizio Tonello faranno il punto sull’attuale situazione della cultura in Italia.

La prima giornata di Passaparola si avvierà a conclusione, alle 19.00, con le “Buone Pratiche sensi-azionali”, multi-incontro in cui si parlerà di libri soprattutto ascoltandoli e toccandoli, facendo uso anche della tecnologia.

Nell’ambito dell’evento, Loredana Perego condurrà “L’Ascolto e la Vista”., mentre la “Piccola Officina di Teatro” di Napoli presenterà “Le letture in cuffia per ascoltare solo” e Giacomo Uberti con Paolo Vidali proporranno “Booktrailer e sms”.

Concluderà l’incontro “Donatori di voce: lettori in corsia”,  con Carlo Presotto, progetto in collaborazione con la Fondazione Zoè e l’Azienda Ospedaliera di Vicenza.

La giornata di sabato 27 si aprirà alle 9.00 presso Palazzo Cordellina dove Carmela Decaro, Fausta Bressani e Gino Roncaglia presentano il dibattito: “La lettura negli anni dell’emergenza libro: problemi e proposte”.
Stefano Salis
modera l’incontro in cui interverranno Gian Arturo Ferrari, Alberto Galla, Ricardo Franco Levi, Beatrice Masini, Stefano Mauri, Michela Murgia.


Alle 10.00, presso il Teatro AstraMaurizio Nichetti metterà in scena “Oh, Boy!” dall’omonimo libro (edito da Giunti) di Marie-Aude Murail, esclusivamente rivolto alle scuole secondarie superiori.


Allo spettacolo seguirà l’incontro: “Dal romanzo al palcoscenico”, in cui Silvana Sola introduce Maurizio Nichetti e Marie-Aude Murail.

Nel pomeriggio, alle 15.00, a Palazzo Cordellina avrà luogo la premiazione del IV Premio Nazionale “Città del Libro”, a cura del Centro per il Libro e la Lettura e dell’ANCI

Alle 15.30 presso le sale di Informagiovani Vicenza si terrà un workshop a numero chiuso interamente dedicato alla tecnologia libraria dal titolo: “Sul futuro del libro: la letteratura tra Web 2.0 e Mp3”.


(fonte: http://www.educationduepuntozero.it/tecnologie-e-ambienti-di-apprendimento/blog-esplosivo-radio-fare-italiano-oggi-4036005361.shtml)

Si proseguirà poi al Teatro Astra (alle 17.30), dove la parola sarà interamente lasciata agli scrittori che parleranno di “Letteratura e successo, in che senso? Popolarità e autorialità nel campo editoriale”.


Intervengono Alicia Giménez-Bartlett, Marcello Fois, Marie-Aude Murail, Michela Murgia, Tiziano Scarpa e Elena Stancanelli. Conduce: Giorgio Zanchini.

Nell’ultima giornata di Passaparola, domenica 28 ottobre, proseguiranno le “Buone Pratiche sensi-azionali” -  presso Palazzo Leoni Montanari (alle 10.30) - in cui Jamila Hassoune e Elisabetta Bartuli presenteranno “La Caravane du livre in Marocco”.

Mentre Elena Stancanelli condurrà “I piccoli maestri”, e Tiziano Scarpa e Serena Gaudino intratterranno il pubblico con “Stella d’Italia: un viaggio a piedi attraverso l’italia verso l’Aquila”.

Alle 11.30 l’Associazione Nazionale Presidi del libro presenta l’incontro “Scrittori e lettori: Dialogo sui best seller” in cui interverranno Donato Carrisi e Nicola Lagioia, conduce Marina Losappio.


Nel pomeriggio, dalle 16.00, avranno luogo le Premiazioni Finali dei Tornei delle scuole, con la conduzione di Loredana Perego.

Nei giorni precedenti e successivi a Passaparola, Forum del Libro e molte delle associazioni che intervengono per la manifestazione principale, organizzano a Vicenza e in provincia mostre – tra cui vi segnaliamo “L’immaginario del libro nell’Artigianato Artistico Vicentino” (che comprende anche l’esposizione delle tavole originali di Cristina Pieropan) e “Còlti a leggere” (mostra fotografica promossa dalla Biblioteca Civica Bertoliana) - workshop e percorsi di lettura.

Qui è possibile visionare il programma completo di Passaparola

Tantissime, anche, le iniziative collaterali in città e in provincia di Vicenza, qui è possibile visionare il programma completo delle varie attività.

Viola

© 2012 imieilibri.it

 

 


Evento organizzato da Associazione “Forum del Libro” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...