“Poesia Festival”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > EventiPrimoPiano > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > incontro con autori > manifestazioni a tema > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 27 settembre 2012 al 30 settembre 2012 presso i comuni di Spilamberto, Vignola, Zocca, Savignano sul Panaro, Marano sul Panaro, Maranello, Guglia, Castelvetro di Modena, Castelnuovo Rangone e Castelfranco Emilia (Modena), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Poesia Festival”

“Negli alberghi di Vignola dalle ciliege rosse e polpe accese calano a far l’amore - sulle sprint di corallo - le belle milanesi dall’accento francese”
(Roberto Roversi)

Si terrà dal 27 al 30 settembre l’ottava edizione di “Poesia Festival”, promossa dall’Unione Terre di Castelli, dai comuni di Castelfranco Emilia e Maranello, dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Provincia di Modena.

Saranno i comuni di Spilamberto, Vignola, Zocca, Savignano sul Panaro, Marano sul Panaro, Maranello, Guglia, Castelvetro di Modena, Castelnuovo Rangone e Castelfranco Emilia a fare da scenario all’ormai tradizionale rassegna di inizio autunno dedicata alla poesia e ai poeti.

Gli organizzatori del festival quest’anno hanno scommesso sulla cultura come motore di socialità, guardando al futuro di una terra che sta passando un momento difficile.

Sui palchi dei sette borghi antichi della provincia modenese vi saranno grandi autori a declamare versi che hanno fatto la storia della poesia, con le loro voci, i loro volti, le loro idee e le loro anime che interagiranno con gli altri protagonisti dell’arte, della musica e dello spettacolo.

Un ricordo particolare sarà dedicato al poeta Roberto Roversi, scomparso il 14 settembre, che ha cantato la meraviglia dei luoghi che ospitano il festival.

Tanti anche i nomi internazionali, come l’intellettuale dissidente cinese Yang Lian, la poetessa nicaraguese Claribel Alegría, lo spagnolo Luis Garcia Montero. Insieme a loro salgono sul palco artisti del calibro di Nicola Piovani, Alessio Boni, Eugenio Finardi, Amanda Sandrelli, Licia Maglietta e tanti altri.

Saranno oltre 30 gli eventi nei quattro giorni della rassegna, tutti gratuiti.

Il Festival entrerà nel vivo giovedì 27 settembre con una lectio magistralis di Vivian Lamarque (presso il Teatro “Ermanno Fabbri” di Vignola).

A seguire “La musica dei versi”, dove “Il mito si fa musica. Una polifonia che attraversa il tempo sulle avventure meravigliose e tremende di Ulisse nell’interpretazione di un grande musicista da Oscar” con “Viaggi di Ulisse”, un’opera scritta e diretta da Nicola Piovani, e illustrata con i disegni di Milo Manara.

Fitto il calendario di venerdì 28 settembre: in mattinata si terrà lo spettacolo teatrale per bambini “Alice”, mentre in serata il poeta cinese Yang Lian leggerà le sue poesie, seguito dal’incontro “Le parole perdute” e dalla proiezione di “Zabriskie Point”, due omaggi a Tonino Guerra e alla poesia dialettale.

A chiudere la serata, ancora due eventi: David Riondino con lo spettacolo musicale “Non al denaro, non all’amore né al cielo di Fabrizio De André”, di seguito Mascia Foschi, accompagnata da Alessandro Nidi al pianoforte, leggerà poesie per “L’amore secondo Jacques Prévert”.

Gli appuntamenti di sabato 29 si apriranno con numerosi incontri poetici: Antonio Riccardi, Nathalie Handal, Andrea Cote, Luis Garcìa Montero, Loretto Rafanelli, Tiziano Broggiato, Paolo Lanaro e Stefano Simoncelli presenteranno al pubblico i propri lavori.

In serata si terrà la performance di giovani artisti emiliani “This Land is Your Land”, produzione originale a cura di Antwork Project.

Alle 20.30 un omaggio ad Alda Merini, dal titolo “Canto degli esclusi”, con Alessio Boni e Marcello Prayer, seguito da “Alfonsina y el mar – Storie di tango e passioni”, omaggio a Jorge Luis Borges.

La serata si concluderà con lo spettacolo “Dedicato a Emanuel Carnevali”, con Emidio Clementi dei “Massimo Volume”, Corrado Nuccini e Emanuele Reverberi dei “Giardini di Mirò”.

«Volevo maledire i miei occhi encefalitici, 
ma non maledissi nulla, perché la mattina
era bella e c'era pace nel mio cuore.»

(Emanuel Carnevali, da “Castelli sulla terra” - “Le montagne”

L’ultima giornata di festival - domenica 30 settembre - vedrà protagonisti nuovi incontri poetici, con Anna Maria Carpi, Francesco Scarabicchi, Claribel Alegrìa, Umberto Piersanti e Antonella Anedda.

Alle 18.00 un tuffo musicale nella poesia polacca contemporanea: “Ballata – Omaggio a Wislawa Szymborska”.

Il Festival si chiuderà alle 21.00 con un concerto di Eugenio Finardi.

Durante i quattro giorni del festival si terranno diverse manifestazioni collaterali: prima fra tutte il book-crossing, uno scambio gratuito di libri; mentre, venerdì e sabato, il Teatro “dell'Orsa” di Reggio Emilia proporrà “Girotondo con Rodari”, una serie di spettacoli teatrali per bambini.

Per visionare il programma completo cliccate qui, oppure potete scaricarlo (in formato pdf) qui.

laMau

© 2012 imieilibri.it



Eugenio Finardi e Nicola Piovani - “E verranno a chiederti del nostro amore”

 

 


Evento organizzato da Unione Terre di Castelli e dai comuni di Castelfranco Emilia e Maranello, dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Provincia di Modena e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...