“Libri nel Borgo Antico” a Bisceglie

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > incontri letterari > incontro con autori > manifestazioni a tema > presentazioni
Questo evento si è tenuto dal 4 settembre 2012 al 9 settembre 2012 presso località varie di Bisceglie (Barletta-Andria-Trani), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

Libri nel Borgo Antico”

quando la letteratura entra in città

«Ci sono spazi urbani che sono qualcosa in più di una piazza, un vicolo, una strada. Sono luoghi della memoria, ancora pervasi dall’eco delle parole pronunciate lontano nel tempo».

Il Borgo Antico di Bisceglie è quello spazio. «Che, ancora una volta, oggi rinasce».

Attraverso le parole, le idee, i pensieri, animati dalla passione del pubblico che anche quest'anno si prevede numeroso e accarezzati dalla brezza dell'Adriatico che bagna la cittadina pugliese.

Questa è la suggestiva cornice di “Libri nel Borgo Antico”, l’evento letterario giunto alla terza edizione che si svolgerà a Bisceglie dal 4 al 9 settembre.

Una rassegna di dialoghi tra scrittori, intellettuali, politici e giornalisti, in cui il borgo medioevale di Bisceglie diventa una grande agorà culturale che presta le sue piazze, le sue strade, i suoi vicoli, i suoi chiostri, alle parole degli importanti ospiti ed appassionati di letteratura che anche quest’anno parteciperanno alla rassegna in programma nella città pugliese.

Il programma si articola in due fasi, quella delle “conversazioni pomeridiane” (che iniziano alle ore 17.00) e quella delle “conversazioni serali” (con inizio alle 20.00) e vedrà l’intervento di numerose e significative personalità del panorama culturale pugliese e nazionale.

Di seguito vi segnaliamo alcuni dei numerosissimi incontri ed eventi in programma. 

Martedì 4 settembre, dopo una fitta serie di incontri nell'ambito delle “conversazioni pomeridiane” (si parte con Massimiliano Cavallo, alle 17.00, presso il Chiostro Santa Croce, per chiudere con Rino Maenza, alle 20.00, presso il Palazzo Tupputi), l'appuntamento cloù della serata (alle 20.30, in Piazza Duomo) è con Lino Patruno, giornalista, saggista e docente universitario con il suo “Ricomincio da Sud” (Rubbettino Editore, 2011), accurato pamphlet attraverso cui il Sud racconta se stesso, mettendo in evidenza paradossi e curiosità e sfatandone luoghi comuni e pregiudizi.

Tra gli eventi del pomeriggio, nell'ambito dello spazio tematico dedicato al meridione, vi segnaliamo anche l'intervento di Michele Papeo, docente universitario, con “Progetto mezzogiorno. Laboratorio per lo sviluppo del territorio, saggio rivolto alle possibilità di sviluppo economico del Sud (alle 19.30, presso il Palazzo Ammazzalorsa).

Mercoledì 5 settembre ospite d'onore delle “conversazioni serali” sarà Fausto Bertinotti (alle 21.00, in Piazza Duomo), autore insieme a Dario Danti di “Le occasioni mancate” (Ets 2012), bilancio degli ultimi venti anni di storia italiana attraverso le storie del primo anno di ogni decennio (1991, 2001, 2011).

Gli eventi serali vedranno protagonista anche Gabriele Nissim (alle 20.00, presso Largo San Matteo), storico, saggista, importante esperto e analista dell'Europa Orientale e della questione ebraica, che ptresenterà il suo “La bontà insensata” (Mondadori 2011).

Giovedì 6 settembre ospite di punta sarà Angelino Alfano (alle 21.30, in Piazza Duomo), con “La mafia uccide d’estate” (Mondadori, 2011), racconto autobiografico dei tre anni trascorsi come Ministro della Giustizia.

In programma sempre giovedì (alle 20.00, presso il Chiostro Santa Croce) la presentazione di “Presidente ci consenta” (Mursia, 2011), dell'inviato del TG1 Angelo Polimeno. Inchiesta pubblicata nell'ottobre scorso, in prossimità della caduta dell'ultimo governo Berlusconi, che non risparmia dure critiche all'ex premier.

Venerdì 7 settembre, culmine delle “conversazioni serali” (alle 22.30, in Piazza Duomo) sarà l'incontro di presentazione dell'autobiografia di Martina Colombari: “La vita è una” (Rizzoli 2011), scritta a quattro mani con Luca Serafini.

L'evento sarà preceduto da altri incontri di grande interesse, tra cui quello con Monsignor Giovanni d'Ercole (alle 20.15) che presenterà il suo “Nulla andrà perduto”.
Come nelle giornate precedenti, è fitto anche il programma delle “conversazioni pomeridiane”.

Sabato 8 settembre il Borgo Antico ospiterà, tanti giovani e bravi autori, nell'ambito delle “conversazioni pomeridiane”: si parte con Francesco Sannicandro (alle 17.30, presso il Chiostro Santa Croce), che presenterà il suo “Nel cielo dei Bar”, per proseguire con Raffaella Passiatore (alle 18.00, a Palazzo Tupputi), autrice de “Un amore in cerca d'autore” e Vittoria Coppola (alle 18.30, presso Palazzo Ammazzalorsa) e il suo ormai famosissimo “Gli occhi di mia figlia”.

In serata (alle 20.30, in Piazza Duomo), spazio alla politica con Ciriaco De Mita, che in compagnia di Nicola Rossi e Fabrizio Cicchitto, presenterà il suo “La storia d’Italia non è finita” (Guida, 2012).

A seguire, sempre in Piazza Duomo (alle 22), di interesse anche l'incontro con Pietrangelo Buttafuoco, autore de “Il lupo e la luna” (Bompiani, 2011).

Conclusione domenica 9 settembre per “Libri nel Borgo Antico”, sempre con tantissimi incontri in programma.

Tra i tanti vi segnaliamo la presentazione del 1° volume de “La storia di Bisceglie a fumetti” (alle 17.15, presso il Chiostro Santa Croce), sceneggiata da Antonio Ferrante e disegnata da Daniele Ciciriello della Musashi Son Studio (edita da LAB edizioni). L'opera, divisa in due volumi, ripercorre le vicende storiche della città del Dolmen, dalla preistoria ai giorni nostri, attraverso le guerre, i complotti e le ricostruzioni architettoniche che hanno interessato la comunità biscegliese.

Tra gli incontri delle “conversazioni serali” che chiuderanno questa edizione della manifestazione, vi segnaliamo: la presentazione de “La donna dei fiori di carta”, di Donato Carrisi (alle 21.00, in Piazza Duomo); l'incontro con Tiberio Timperi (21.45, in Via Trieste) e il suo “Nei tuoi occhi di Bambino” (Longanesi, 2012), storia di un padre a metà, dopo il fallimento del proprio matrimonio.

A chiudere questa edizione 2012 dei “Libri nel Borgo Antico” e l'incontro con Marcello Veneziani (alle 22.30, in Piazza Duomo) e la “La rivoluzione conservatrice in Italia” (SugarCo, 2012), complessa ricostruzione della genesi e dello sviluppo dell' ideologia italiana.

E questa è solo una sintesi degli eventi più accattivanti del festival, per maggiori dettagli consultare il programma completo.

Raffaele P

© 2012 imieilibri.it



Domenico modugno - “Vecchio frack”

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...