“Libri all’Orizzonte”: Fiera del Libro a Spoleto

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > incontro con autori > manifestazioni a tema > mostre tematiche > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 31 agosto 2012 al 3 settembre 2012 presso la Rocca Albornoziana di Spoleto (Perugia), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Libri all’Orizzonte”

“Fiera del Libro” di Spoleto

I edizione

“Scegliamo il nostro mondo successivo in base a ciò che noi apprendiamo in questo. Se non impari nulla, il mondo di poi sarà identico a quello di prima, con le stesse limitazioni.”
(da “Il gabbiano Jonathan Livingston”, Richard Bach)

Dal 31 agosto al 2 settembre 2012 Spoleto ospiterà una nuova Fiera del Libro, nella magnifica cornice della Rocca Albornoziana si terrà, infatti, la prima edizione di “Libri all'Orizzonte”.

La kermesse è realizzata dall’associazione “SpoletonlinEventi” in collaborazione con molti partner istituzionali.

In quella che una volta è stata una fortezza militare e poi un carcere, si succederanno numerosi eventi, tra cui convegni culturali, iniziative sociali, mostre, concorsi letterali, incontri con autori istituzioni e lettori.

Il ricco programma prevede per il primo giorno, venerdì 31 agosto, una conferenza stampa, per presentare questa nuova iniziativa, dal titolo “Libri all’Orizzonte – Fiera del Libro di Spoleto” (ore 15.00-16.00).
Numerosissimi gli ospiti: Vincenzo Cerami (scrittore, sceneggiatore del film Premio Oscar “La vita è bella”, assessore alla Cultura del Comune di Spoleto), Battistina Vargiù (assessore del Comune di Spoleto), Mariarita Valentini (direttrice artistica di Libri all’Orizzonte), Elisabetta Veneri (coordinamento esecutivo di Libri all’Orizzonte), Daniele Ubaldi (Presidente dell’associazione SpoletonlinEventi).

Seguiranno: un concerto a cura del Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli”, nel Salone d’onore della Rocca; alle 16.30, nel Cortile delle Armi, un aperitivo enogastronomico offerto da produttori e ristoranti umbri; sempre alle 16.30, nella Sala al piano terra, l’incontro “Il segreto della Felicità: empatia per la natura, sport coinvolto e buone pratiche” con: Franco Perco (direttore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini), Samuele Rossi (presidente dell’AIC – Associazione Italiana Celiachia Umbria) e Chiara Lisi (tecnologo alimentare, direttore tecnico di Naturhouse Italia e della rivista PesoPerfecto); alle 17.00 “Un filo interrotto: la nuova fiera del libro di Spoleto” con Giorgio Pressburger (regista, scrittore e drammaturgo), Alfonso Marchese (scrittore, autore di “La grande beffa”) e Mariarita Valentini.

“Letteratura gialla e noir – Yellow beauty contest” sarà il primo evento della fiera legato ai libri, in particolare al genere giallo (alle 18.00) e che vedrà tra gli ospiti: Massimo Lugli (giornalista, scrittore, autore di “L’istinto del Lupo”, finalista del Premio Strega e vincitore del concorso Controstregati), Valerio Varesi (giornalista e scrittore), Giorgio Ballario (giornalista e scrittore, autore di “Le rose di Axum, Un’indagine del maggiore Morosini”), Angelo Petrella (scrittore, autore di “Le api randage”) e Gianfranco Pecchinenda (scrittore, autore di “Essere Ricardo Montero”). 

Sempre alle 18.00, avrà luogo anche “Novecento Rom: la storia del giornalista che ha vissuto diversi mesi in un campo Rom”, con la presentazione del libro di Sergio Pretto.

Per le 19.30 sono previsti, rispettivamente nella Sala d’onore e nella Sala al primo piano, due eventi: “La grande razzia delle antichità continua ancora, ecco come: I predatori dell’arte perduta” con la presentazione del libro di Fabio Isman; e “Nozze Fatali. Lucrezia Borgia, Alfonso l’Impotente” con la presentazione del libro di Arturo Bascetta e Sabato Cuttrera.

Nella Sala al piano terra, alle 20.00, si svolgerà l’“Anteprima del libro San Giovanni Spoletano”; seguita da “L’uomo che manca”, presentazione del romanzo di Giovanni Dozzini.
Ultimo evento, di questo primo giorno di “Libri all’Orizzonte”, sarà “Un viaggio verso Kabul” (alle 21.00). Durante il quale verrà proiettato il documentario “Inside Kabul”.

Inoltre per tutto il pomeriggio, dalle 16.00 alle 22.00, sarà possibile visitare tre mostre: “Vado, sogno e torno” con acquerelli di Marianeve Leveque (autrice del disegno al lato), nel Salone d’Onore; “Ibridazioni” con opere di Valentina Griner; e “L’arte rende liberi”, nella sala al piano terra, nella quale si potranno ammirare i dipinti di Franco Parisi, Tito Tammaro, Giuseppe Reitano, Aldo Anaclerio (detenuti presso la Casa di reclusione di Spoleto).

Sabato 1 settembre vedrà un susseguirsi di appuntamenti fin dalle 10.00 del mattino.
Il primo evento, nel Salone d’Onore, vedrà una discussione sulle frontiere di un’alternativa ai sistemi punitivi odierni; dal titolo: “Oltre le sbarre: prospettive per il superamento dell’istituzione carcere”.

Più tardi, alle 11.00, il pubblico potrà rilassarsi con “Ananda yoga e Raja yoga”, una distensiva lezione a cura della Scuola Europea di Ananda Yoga di Nocera Umbra.

La seconda discussione della giornata verterà sulla cultura e sul cibo: “Cibo, amore e fantasia – Cultura e cibo: incontro enogastronomico” (12.00).

Al pomeriggio si potrà assistere a “Gutemberg 2.0 – Dalla carta al silicio”, incontro per la discussione su tecnologia digitale, applicazioni digitali per tablet, e-book, audiolibri e diritti d’autore. Tra gli ospiti sarà presente l’attrice Eliana Lamberti che leggerà alcuni passi di celebri classici della letteratura: “Linea d’ombra” e “Resurrezione” (ore 15.00).

In contemporanea, nella sala al piano terra, si svolgerà: “Emozioni di parole: incontro e conoscenza del progetto Persone-Libro”, antologia a cura dell’associazione “Donne di Carta”.

Cambio di ambientazione per l’evento delle 15.30: “Giro di boa: il carcere di Spoleto apre a Libri all’Orizzonte”, che si svolgerà appunto nella Casa di reclusione di Spoleto.Spettacolo durante il quale i “Democomica” metteranno in scena “Monty Python’s Night”.

“I colori delle emozioni”, di Salvo CaldarolaAlle 16.30, nel Salone d’Onore della Rocca Albornoziana, si terrà un incontro sullo sviluppo della resilienza emozionale e l’importanza della creatività nei bambini e negli adulti, evento dal titolo: “I colori delle emozioni”.
A parlare saranno: Rossella Sonnino (psicoterapeuta, dirigente scolastico e autrice di “Respirando le emozioni”), Battistina Vargiù, Eliana Lamberti (psicologa clinica, attrice e autrice di “Gestire le emozioni”), Umberto Berlenghini (autore di “Gli invisibili”), Mauro Evangelisti (giornalista e scrittore), Riccardo d’Ambrosio e, a moderare la discussione, Tania Manzo (psicologa clinica ed esperta di psicologia scolastica).

Alla stessa ora, ma nella sala al piano terra, “Gli opposti estremisti”: gli anni di piombo nella memoria dei protagonisti.
Al giornalismo investigativo ai tempi di Wikileaks è dedicato l’incontro delle 18.00 dal titolo: “E' la stampa, bellezza! Il giornalismo investigativo di ieri e oggi”, e che si terrà nel salone d’onore. Mentre nella sala al piano terra verrà presentato il libro di Roseward sul mistero dell’opera lirica: “Fantasmi e paure. Il giro di vite oltre James e Britten”.
Secondo spettacolo dei Democomica, nella sala al piano terra della rocca alle 19.30, che sotto la regia di Antonello Taurino metteranno ancora in scena “I Monty Python’s Night”.

Al cinema sono dedicati due eventi serali: alle 20.00, nel salone d’onore, verrà proiettato il documentario “Negli occhi” dove Giovanna Mezzogiorno racconta il padre Vittorio. Tra gli ospiti: Vincenzo Cerami, Umberto Berlenghini, Davide Pulici e Alessandro Perrella.

Alle 21.00, invece, verrà presentata un’antologia a cura dell’associazione Donne di Carta: “Estratto immagini inedite di Vittorio Mezzogiorno tratte dalle riprese del film Paura di Luigi Russo (1972)”.
Alle 21.30, nella sala al piano terra, appuntamento con “Narconomics, droga e affari dall’Umbria al mondo”, nell'ambito del quale Matteo Tacconi presenterà il libro “Narconomics”.

Per tutta la giornata di sabato, dalle 10.00 alle 22.00, sarà possibile visitare quattro angoli a tema.
Nel cortile delle armi, “Spazio Gargantua”: luogo di incontro dove mangiare specialità gastronomiche umbre, accompagnate da pregevoli vini a cura di produttori e ristoratori umbri. Nel salone d’Onore le due mostre: “Vado, sogno e torno” e “Ibridazioni”; mentre nella sala al piano terra: “L’arte rende liberi”.

Moltissimi sono gli appuntamenti anche per domenica 2 settembre.

Il primo appuntamento del mattino, alle 10.00, sarà dedicato alla missione diplomatica e militare del Cardinale Egidio Albornoz e sulla sua opera di civilizzazione nell’Italia delle Signorie Italiane. Numerosi gli ospiti: Bruno Toscano (professore ordinario di Storia e critica d’arte e di Storia dell’arte moderna presso l’università La Sapienza di Roma), Franco Cardini (storico, medievista), Letizia Ermini Pani (autrice di numerose pubblicazioni scientifiche), Francesco Scoppola, Daniele Benedetti (Sindaco di Spoleto), Enzo Bentivoglio, Enrico Menestò e Cristiano Sabbatini.

Nuova lezione di “Ananda Yoga e Raja Yoga” nella sala al piano terra alle 11.00, a cura della Scuola Europea di Ananda Yoga di Nocera Umbra. Mentre alle 12.00, l’Associazione Italiana Celiachia organizzerà un incontro dedicato a “La celiachia, una condizione di vita”.

“Storie da Fiaba” e il titolo e l’argomento dell’evento organizzato per le 12.00 nel salone d’Onore della Rocca.

Un incontro dove la discussione verterà sulle fiabe come strumento per analizzare e sviluppare la resilienza emozionale.

Più tardi, alle 14.30, “Amore e Psiche”: convegno sulla realtà attuale delle donne e sul loro punto di vista.
Tra gli ospiti: Carolina Cutolo (scrittrice, musicista e cantante), Veronica Tomassini (scrittrice e autrice di “Sangue di cane”), Sandra Giuliani, Maura Vitale (psicologa e psicoterapeuta), Elisabetta Comastri (autrice di “Tutte le donne che ho dentro”), Gianna Marrone e Massimilano Griner, storico che modererà l’incontro.

Alle 14.30, nella sala al piano terra, gli appassionati di fumetti potranno assistere alla presentazione del libro di Marco Taddei e Simone Angelini: “Storie brevi e senza pietà”.

Mentre alle 15.30, gli appassionati di storia potranno scoprire gli aspetti meno noti della Resistenza Italiana grazie all’incontro “L’altra resistenza”.

Nel pomeriggio, alle 16.30, due eventi di diverso tenore: nella sala al piano terra, “Il gusto della gioia: cucina sana e naturale per il corpo, la mente e l’anima” dove Mahiya Zoè Matthews presenterà il suo libro; mentre nel salone d’Onore, “Me Apocrifo” dove Egildo Spada, poeta scrittore e storico del territorio umbro, parlerà del suo libro ai presenti.

A “Libri all’Orizzonte” parteciperà anche un noto politico italiano: Walter Veltroni, che prenderà parte a due diversi eventi. Alle 17.30 presenterà al pubblico il suo nuovo romanzo “L’inizio del buio” edito da Rizzoli; mentre alle 18.30 consegnerà il premio al vincitore del concorso per poesie inedite “Libri all’Orizzonte – Poesie in libertà” organizzato in collaborazione con la Casa di Reclusione di Spoleto.

Un’altra premiazione avrà luogo alle 19.00, per il concorso di saggi scientifici inediti dedicati all’archeologia della produzione “Fecit te”, ultimo appuntamento della serata.

Durante la serata verrà presentata anche una fiaba, segnalata dalla commissione giudicatrice del concorso letterario per fiabe inedite Premio “Mario Tabarrini – Castel Ritaldi Paese delle Fiabe XIII edizione”.

Anche nella giornata di domenica il pubblico potrà visitare gli angoli a tema allestiti nei giorni precedenti.

L’ultimissimo appuntamento di questa articolata manifestazione è previsto alle 10.00 di lunedì 3 settembre, dove si ripeterà la presentazione del documentario “Negli occhi”, dedicato a Vittorio Mezzogiorno, nella Casa di Reclusione di Spoleto, sempre con la splendida Giovanna Mezzogiorno.

Gaia

© 2012 imieilibri.it


Tutti gli eventi di “Libri all’Orizzonte” sono a ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni visitate il sito della manifestazione.

 

 


Evento organizzato da Associazione “SpoletoinEventi” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...