“Libri sulla Cresta dell’Onda”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > happening > incontri letterari > incontro con autori
Questo evento si è tenuto dal 28 luglio 2012 al 13 agosto 2012 presso Formia (Latina), alle 21:00.
L'evento...

“Libri sulla Cresta dell’Onda”

XIX Edizione

 

“Sai cos’è bello, qui? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro restano lì, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia e non ci sarà più nulla, un’orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte. La marea nasconde. è come se non fosse mai passato nessuno. è come se noi non fossimo mai esistiti. Se c’è un luogo, al mondo, in cui puoi pensare di essere nulla, quel luogo è qui. Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera. è tempo. Tempo che passa. E basta.”
(“Oceano Mare”, Alessandro Baricco)

Se non avete ancora deciso dove passare le vacanze, il nostro suggerimento è di recarvi nella bellissima Riviera di Ulisse dove potrete unire alla rilassante vita da spiaggia, delle piacevoli serate dedicate alla lettura.
Tra il 28 Luglio e il 13 Agosto infatti, a Formia si terrà la XIX edizione di “Libri sulla Cresta dell'Onda”, breve kermesse di incontri, organizzati dalla libreria “TuttoLibri”.

Questa interessante rassegna letteraria vedrà la partecipazione di autori e volti noti al grande pubblico, tra cui: Gherardo Colombo, Gianrico Carofiglio, Veronica Pivetti, Carlo Lucarelli e non solo.

Nei tre appuntamenti previsti dalla manifestazione si affronteranno argomenti importanti come la giustizia, la fede, la letteratura e la cultura.

Il pubblico sarà invitato anche a riflettere su temi sociali, sul potere e il destino della cultura in una società tecnologicamente dipendente come la nostra, sulla capacità della letteratura di aiutare e sollevare l’animo umano.
Il tutto accompagnato da alcuni artisti musicali che renderanno omaggio alla rassegna con le note delle loro creazioni.

Il primo appuntamento è previsto per Sabato 28 Luglio alla Scuola Nazionale di Atletica Leggera (di Formia) alle 21.00.

I temi della serata saranno la “verità” e la “giustizia” - argomenti tanto affascinanti e connaturati all'umanità, quanto ardui e irrisolti nel corso della sua storia - affrontati da Gherardo Colombo, (ex giudice di Cassazione, presidente della casa editrice Garzanti e membro del consiglio di amministrazione RAI) autore di libri di successo tra cui “Farla franca. La legge è uguale per tutti?” e “Il perdono responsabile”.
Nel primo, Colombo ripercorre gli avvenimenti di Mani Pulite, svelandone i retroscena e creando una storia dove vicende personali e fatti che indignarono l’opinione pubblica si intrecciano per dare una testimonianza diretta di quello che fu il passaggio dalla prima alla seconda repubblica.

Lo stesso tema della giustizia, vista però come giustizia divina, sarà affrontato anche da Vito Mancuso: teologo e editorialista de “La Repubblica”.
In “Io e Dio. Una guida dei perplessi”, Mancuso spiega le ragioni del suo credere in Dio, e dimostra che la strada verso la fede è basata sull’amore, sulla verità e sulla giustizia.
Argomento affrontato in “Obbedienza e libertà. Critica e rinnovamento della coscienza cristiana” è, invece, il disagio che nasce dal vedere la propria Chiesa proporre una verità ormai superata e fuori dal tempo.

Saba Anglana (voce) e Fabio Barovero (fisarmonica) accompagneranno i due autori durante la serata.

Gianrico Carofiglio, Veronica Pivetti e Piero Dorfles saranno i protagonisti del secondo incontro che si terrà Giovedì 2 Agosto alle 21.00, a Gaeta in Via Annunziata nel Quartiere Medioevale.

Il potere salvifico della letteratura, l’importanza e il valore della lettura e della cultura saranno i temi oggetto della serata.

Veronica Pivetti, famosa attrice e conduttrice radio-televisiva, racconterà, attraverso il suo “Ho smesso di piangere. La mia odissea per uscire dalla depressione”, come è riuscita a superare quel male profondo e radicato che è la depressione.
L’autrice, oltre a dare una testimonianza di questa grave malattia che affligge molte persone, spera di poter infondere una speranza a tutti coloro che ne soffrono, esortandoli a reagire.

Il potere della lingua e della comunicazione è, invece, l’argomento affrontato da Gianrico Carofiglio in “La manomissione delle parole”. Attraverso l’analisi di cinque parole chiave del lessico civile (vergogna, giustizia, ribellione, scelta, bellezza), l’autore riflette sulla forza della parola e sulla sua influenza sulla realtà.

Ultimo, ma non per importanza, Piero Dorfles (giornalista, conduttore e critico letterario) rifletterà sul declino del valore della cultura attraverso la presentazione del suo “Il ritorno del dinosauro” (sul libro puoi leggere una nostra precedente presentazione: http://www.imieilibri.it/?p=5678).
Secondo l’autore, l’espansione delle nuove tecnologie è tra le cause di questo declino, ma la cultura stessa può rappresentare un antidoto a questa involuzione e aiutarci a compiere scelte consapevoli.

Alla parte musicale dell’evento contribuiranno Clara Graziano (organetto e voce), Andrea Padolfo (tromba) e Rosario Liberti (bassotuba).

 

L’ultimo appuntamento della rassegna, Lunedì 13 Agosto alle 21.00, vedrà come protagonisti due famosi autori del noir italiano.: Carlo Lucarelli e Maurizio De Giovanni.

Carlo Lucarelli (scrittore, conduttore televisivo, sceneggiatore e giornalista) è considerato uno dei migliori autori di questo genere nel panorama italiano.

“Il commissario De Luca”, ambientata nell’Italia fascista, è una fra le sue opere più famose e ha ricevuto numerosi riconoscimenti oltre a essere oggetto di versioni cinematografiche.

Altro brillante autore di gialli è Maurizio De Giovanni, del quale Einaudi Stile Libero ha appena rieditato l’intero ciclo composto da “Il senso del dolore”, “La condanna del sangue”, “Il posto di ognuno” e “Il giorno dei morti”.

In “Il metodo del Coccodrillo” racconta una Napoli contemporanea, caotica e inospitale, in cui si muove l’ispettore Lojacono alla ricerca di un temibile killer.

Awa Ly, con le sue canzoni e la sua musica “Pop ‘n Folk” in cui sono racchiuse alcune note di jazz e blues, sarà l’autrice dell’omaggio musicale della serata. 

Gaia

© 2012 imieilibri.it


Tutti gli incontri di “Libri sulla Cresta dell'Onda” sono a ingresso libero.

Potete consultare il programma della rassegna anche qui.



Paolo Conte - “Onda su onda”

 

 


Evento organizzato da Libreria TuttiLibri e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...