Festival del libro “Tra le righe di Barga”

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > incontro con autori > manifestazioni a tema
Questo evento si è tenuto dal 19 luglio 2012 al 22 luglio 2012 presso il Palazzo Pancrazi di Barga (Lucca), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

Festival del libro

“Tra le righe di Barga”


(Logo del Maestro Antonio Possenti)

“Al mio cantuccio, donde non sento / se non le reste brusir del grano / il suon dell'ore viene col vento / dal non veduto borgo montano”
(Giovanni Pascoli, da “L'ora di Barga”).

Giunto alla VI edizione, il Festival del libro “Tra le righe di Barga”, promosso dal Comune di Barga, con Prospettiva editrice, Libreria PoliLibreria Ubik di Lucca e patrocinato da Prospektiva Rivista letteraria, si terrà dal 19 al 22 luglio.

Barga, in provincia di Lucca, importante centro della Media Valle del Serchio, situato sul Colle Remeggio nel cuore della Garfagnana, ha ospitato il poeta Giovanni Pascoli dal 1895 al 1912. 

Tutti gli eventi del festival si terranno a Palazzo Pancrazi, realizzato nel 1500 secondo lo stile dell’architetture fiorentina, per volontà del ricco mercante Martino Pancrazi, oggi sede dell’Amministrazione Comunale. 

Il Festival si aprirà con un fuori programma giovedì 19 luglio, alle 21.00: Beppino Englaro presenterà il suo libro “La vita senza limiti. La morte di Eluana in uno Stato di diritto” (Rizzoli; già presentato, in precedenza su “imieilibri.it”: http://www.imieilibri.it/?p=8940).

Eluana Englaro muore il 9 febbraio 2009, dopo 6233 giorni di vita sospesa, giorni in cui il padre, Beppino Englaro, ha studiato codici e regolamenti, lasciato il lavoro, incontrato teologi, giuristi e politici per trovare il modo di dirle addio nella legalità.

“Nessuna famiglia dovrà patire quello che abbiamo subìto.
Io posso solo continuare a battermi per una legge che rispetti la persona,
che non dia ad altri se non a lei stessa il diritto di decidere del proprio corpo”
(Beppino Englaro)

Il programma del Festival proseguirà venerdì 20, con il giornalista di Repubblica Antonello Caporale e il suo libro “Controvento. Il Tesoro che il Sud non sa avere” (Mondadori).

“Nella vita di Antonio Colucci entrano un giorno, ospiti scomode e inattese, le pale eoliche. Nel suo mondo arcaico quelle pale si muovono senza un perché. Del resto è una ricchezza improvvisa e sconosciuta apparsa nel Sud dell’Italia, dove le pianure non danno da vivere. Ai sindaci il vento piace perché rappresenta una piccola pensione sociale collettiva. Pochi soldi, ma cash, ora che le casse sono vuote. E grazie a quegli industriali che fittano terreni (e coscienze) c’è una fatica in meno da fare: pensare, organizzarsi, cercare il partner, produrre in proprio. è troppo complicato, troppo impegnativo sviluppare un’economia locale fondata sull’energia sostenibile e rinnovabile. Meglio appaltare tutto in cambio di un obolo” (dalla quarta di copertina).

Sabato 21 luglio sarà la volta del magistrato Rosario Priore, che si è occupato di eversione nera e rossa, di Autonomia operaia, del caso Moro, di Ustica, dell’attentato a Giovanni Paolo II, che presenterà “Intrigo internazionale” (Chiaerelettere; sul libro e sullo stesso autore, vi consigliamo la lettura del nostro precedente reportage).
Un’inchiesta sul terrorismo e la violenza politica che hanno caratterizzato la vita Italiana dal 1969 e un’attenta analisi di tutti gli attori coinvolti, dai servizi segreti, alla P2, alla Cia che, con nuovi strumenti di analisi, cerca di dare una risposta alle mancate verità giudiziarie e storiche italiane.

A chiudere la manifestazione domenica 22 luglio, Alvaro Ranzoni, giornalista della BBC di Londra e per oltre 30 anni inviato speciale di Panorama in tutti i Paesi del mondo, presenterà in anteprima internazionale “Dormire con un Raffaello in casa”
Un sensazionale ritrovamento che promettere di rivoluzionare la storia dell’Arte grazie alle parole e alle immagini del giornalista che sta contribuendo alla scoperta.

laMau

© 2012 imieilibri.it


Potete visionare il programma completo anche qui



Fabrizio de André - “La Collina”

 

 


Evento organizzato da Comune di Barga, con Prospettiva editrice, Libreria Poli, Libreria Ubik di Lucca e patrocinato da Prospektiva Rivista letteraria e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...