“L’Isola delle Storie” – IX Festival Letterario della Sardegna

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > gruppi di letture/reading > happening > incontri letterari > incontro con autori > manifestazioni a tema > mostre tematiche > scuole, corsi e laboratori
Questo evento si è tenuto dal 28 giugno 2012 al 1 luglio 2012 presso località varie di Gavoi (Nuoro), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“L’Isola delle Storie”

IX Festival Letterario della Sardegna

«Non è vero che uno più uno fa sempre due; una goccia più una goccia fa una goccia più grande»
(Tonino Guerra)


Dal 28 giugno all'1 luglio
, il comune sardo di Gavoi ospiterà “L’Isola delle Storie”, nona edizione del Festival Letterario della Sardegna.

Situato nel cuore della Barbagia di Ollolai, Gavoi è il centro geometrico dell’isola sarda.

Molte cose sono iniziate qui, a testimoniarlo è il menhir posto al centro del cerchio sacro del Santuario di “Sa Itria”, che simboleggia l’energia data dal confluire delle geometrie dell’isola e di innumerevoli geometrie umane che collaborano.

Circondato da antiche montagne, il Festival si sofferma sulle parole, quelle necessarie per raccontare storie, quelle di nuovi autori da scoprire, quelle di autori affermati e quelle del pubblico, che spesso diventa protagonista.

Organizzato dall’associazione culturale “Isola delle Storie”, fondata da scrittori isolani, il Festival - che gode dell’appoggio dell' intero paese che collabora per la sua buona riuscita - si concentra nel fine settimana a cavallo tra giugno e luglio, il programma prevede numerosi eventi che si susseguono da mattina a sera: reading, concerti, mostre, spazi cinematografici, incontri con autori internazionali e laboratori per bambini.

Dopo l’inaugurazione, presso il Giardino Comunale - Binzadonnia, giovedì 28 giugno, il Festival entrerà subito nel vivo con lo spettacolo “Il trombettiere” di David Riondino, la storia quasi vera di Giovanni Martini, racconto accompagnato dalle immagini di Milo Manara e dalla tromba di Riccardo Pittau.

 

Venerdì 29 giugno, gli appuntamenti avranno inizio dalla mattina: alle ore 10.00 vi sarà un omaggio al poeta Andrea Zanzotto, letto da Eros Miari, che precederà l'incontro “Dal Balcone”, in cui il giornalista Michael Braun dialogherà con lo sceneggiatore Peter Probst (@San’Ana e’ Susu).

Ancora in mattinata (alle 12.00 - @Sant’Antiocru) l'incontro “Sulla felicità”: il giornalista Giovanni Maria Bellu intervisterà lo scienziato sociale Meinhard Miegel e l’autore di inchieste Giorgio Boatti.
Nel pomeriggio:  il reading “Dentro” (Einaudi), con l’autore Sandro Bonvissuto (alle 16.00 - @Binzadonnia - Giardino comunale), e “Scritture Giovani”, con la scrittrice Chiara Valerio che incontra il critico cinematografico Alessandro Stellino e la scrittrice e giurista Eva Rossmann (alle 17.15 - @Piazza Mesubbidda).

Alle 19.30 “Storie di altri luoghi”, l’attrice e giornalista Alessandra Casella incontra la regina del medical suspense Tess Gerritsen (@Sant’Antiocru).

Chiude la giornata “Povera patria”, un incontro con Filippo La Porta e Antonio Pascale.

 

Anche sabato 30 gli appuntamenti avranno inizio alle ore 10.00, con un omaggio a Tonino Guerra, il grande sceneggiatore di Fellini e poeta dell'“ottimismo”, scomparso di recente, letto da Eros Miari.
 Ancora in mattinata, per gli incontri “Dal Balcone”, la comunicatrice Alessandra Casella incontra la scrittrice ed editor Evelina Santangelo (@San’Ana e’ Susu).

Alle 12.00, nell'incontro “Sull’inadeguatezza”, il giornalista Giovanni Maria Bellu incontra Michael Braun, il saggista Marco Belpoliti (da noi già presentato, in occasione dell'uscita dei suoi: “La canottiera di Bossi” e “Pasolini in salsa piccante”) e lo scrittore Carlo Martigli (@Sant’Antiocru).
Nel pomeriggio: alle 16.00 il reading “Così in terra” (Dalai) con l’autore Davide Enia (@Binzadonnia - Giardino comunale); alle 17.15 per gli incontri di “Scritture Giovani”, Chiara Valerio incontra il sociologo e poeta Dan Lungu e il giovane scrittore Giovanni Montanaro (@Piazza Mesubbidda).

Ancora, alle 19.30: “Povera Patria”, Filippo La Porta incontra l’insegnante e scrittore Alessandro D’Avenia (@Sant’Antiocru) e alle 22.30 “Storie d’altri luoghi”, un incontro con l’ordinario di letteratura tedesca Matteo Galli e lo scrittore germanista Friedrich Christian Delius.

Dopo la mezzanotte chiuderà la giornata “Digestivo con l’autore”, versano il mirto gli ospiti del festival.

Domenica 1 luglio, la giornata si aprirà con un omaggio ad Antonio Tabucchi, letto da Marina Massironi, seguito dall'ultimo appuntamento di “Dal Balcone”, in cui Alessandra Casella incontra la giornalista e scrittrice Sandra Petrignani (@San’Ana e’ Susu).

Alle 12.00 “Sulla superbia”: il giornalista Giovanni Maria Bellu incontra Chiara Valerio e il critico d’arte Luca Beatrice (@Sant’Antiocru).
Nel pomeriggio: alle 16.00 il reading “L’innocenza di Giulio” (Chiarelettere; volume già presentato in precedenza su “imieilibri.it”: http://www.imieilibri.it/?p=9402) con l’autore Giulio Cavalli (@Binzadonnia - Giardino comunale); alle 17.15 per “Scritture Poetiche”, un incontro con i poeti Serge Pey, Jacek Napiorkowski, Alberto Masala e Jaroslaw Mikolajewski (@Piazza Mesubbidda).

L’evento di chiusura verrà comunicato il giorno dell’inaugurazione.

Tantissimi anche gli incontri che “L’Isola delle Storie” ha dedicato ai bambini, e che si terranno presso la Scuola Elementare.
Dagli spettacoli ai reading, come: “Le storie di Giulio Coniglio” con Ugo Vicic e Febe Sillani (venerdì 29, ore 12.00), “Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” (venerdì 29, ore 18.00), “Il bambino sottovuoto” con Marina Massironi (sabato 30, ore 16.00) e “Bimbosauri e Rimosauri”, incontro con Chicco Gallus e Pia Valentinis (domenica 1 luglio, ore 12.00).

Inoltre, ricchissimo il calendario dei laboratori, tra cui: “Il dettato di coniglio”, laboratorio di illustrazione con Febe Sillani; “Puzzledirdov. Il libro dei diritti e dei doveri dei bambini”, laboratorio d’arte a cura di Gianni Atzeni e “Il giardino della fantasia”, laboratorio di scultura con Monica Sarsini (tutti i laboratori si terranno in due orari dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 16.00 alle 16.30; per partecipare è necessario prenotarsi; qui il programma completo)

Diverse le mostre organizzate per l’occasione: il Museo Comunale - Ex “Casa Lai” ospita “Il Man all’Isola delle Storie - DNA La collezione”, “Su Platu - Fotografia ospite a Gavoi dall’Esilio” e “Tessiture Sarde - I tappeti di Aldo Rossi”.

Tra le mostre all’aperto Istanzadura”, esposizione delle fotografie dell’VIII edizione del Festival. E, ancora alla Scuola Elementare: “Mostre di Illustrazione”, “Io, io, io… e gli altri?” mostra itinerante sui diritti dei bambini e “Attenti al finale”, carta, colori e plasticità insolite danno un corpo leggero all’ironia.Inoltre, tutti i giorni sarà attivo “Spazio Liberos”, uno spazio dedicato alla comunità di lettori.

laMau

© 2012 imieilibri.it


L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni e consultate il programma completo de “L’Isola delle Storie” .



Fabrizio De Andrè - “Zirichiltaggia”

 

 


Evento organizzato da Associazione Culturale “Isola delle Storie” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...